Home » Scuola e Giovani

Nocera Superiore: Polis Sa su edilizia scolastica

Inserito da on 5 marzo 2015 – 03:54No Comment

Lunedi 2 marzo 2015 POLIS SA ha protocollato presso la Casa Comunale di Nocera Superiore due documenti riguardo la situazione dell’edilizia scolastica del territorio comunale. La sintesi dei documenti è racchiusa in un’espressa richiesta per il concreto impegno, da parte dell’Amministrazione Comunale, per la risoluzione del problema che ha coinvolto la scuola dell’infanzia di Portaromana e sull’adeguamento dell’intera edilizia scolastica della città. Il primo documento è una proposta per l’immediata risoluzione del problema della scuola dell’infanzia di Portaromana. Una scuola, d’immediata disponibilità già da settembre 2015, altamente performante e totalmente rispondente alla norma sull’edilizia scolastica così come da DM 18.12.1975. Con caratteristiche energetiche in CLASSE A, la massima classificazione energetica possibile sul nostro territorio nazionale e con elevata resistenza sismica ed ampia rispondenza alla normativa acustica. Una scuola dell’infanzia realizzabile con 450.000,00€. Il secondo documento è costituito da 10 domande, di natura tecnica ed amministrativa, sulla gestione dell’emergenza venutasi a creare, per la scuola dell’infanzia di Portaromana.POLIS SA prende atto della disponibilità dell’Amministrazione nel prendere in considerazione il progetto presentato e però resta in attesa di risposte alle domande poste nell’altro documento protocollato.POLIS SA sarà intransigente sull’argomento edilizia scolastica perché è fermamente convinta che sia una battaglia di civiltà e democrazia che non può essere soggetta a speculazioni e diatribe politiche che poco interessano alla nostra comunità.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.