Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: iniziative Festa della Donna e periodo pre-pasquale

Inserito da on 4 marzo 2015 – 04:00No Comment

L’Amministrazione comunale metelliana, rilevato il gradimento riscosso dalla manifestazione organizzata in occasione della Festa di San Valentino con un ottimo successo di presenze sul territorio, ha inteso riproporre l’esperienza proposta con il contributo fattivo di alcune librerie cittadine ed associazioni culturali per far vivere nel centro storico cavese una Festa della Donna all’insegna della lettura e dell’amore per il libro. L’Assessore alle Attività produttive ha coinvolto, dunque, le librerie da Mimmo e il Portico e l’Associazione Obiettivo Notte per promuovere in occasione dell’8 marzo  la raccolta di libri usati per la loro ridistribuzione a titolo gratuito e la vendita di testi a tema. Anche la piazza Duomo, la fontana dei delfini e il corso porticato saranno protagonisti della serata, inondanti da centinaia di palloncini gialli. Gli eventi messi in cantiere dall’Assessore Antonella D’Ascoli e dall’intera Amministrazione comunale nel mese di marzo continueranno anche grazie alla collaborazione delle associazioni “La Soffitta in piazza” e “Bidonville”, che attraverso i loro associati allestiranno nell’area pedonale di corso Mazzini mercatini dell’antiquariato e dell’usato  nei prossimi fine settimana e fino al 29 marzo, Domenica delle Palme.“Abbiamo ottenuto un grande successo a San Valentino- ha dichiarato l’Assessore alle Attività produttive Antonella D’Ascoli- con l’idea di portare in piazza non solo spettacolo ma anche cultura, in senso lato, e l’amore per la lettura, nello specifico. La sinergia messa in campo con le associazioni e le librerie del territorio meritava di essere riproposta anche in occasione della Festa della Donna. Come anche in  questo periodo di avvicinamento alla Pasqua era importante riproporre l’esperienza dei mercatini che tanti apprezzamenti hanno già ricevuto da chi è stato, almeno una volta, a curiosare tra i vari gazebo montati sul corso Mazzini, nell’area interdetta al traffico tra via Martelli Castaldi e via Della Corte. La città, che è un immenso centro commerciale naturale per la grande diversificazione di tipologie merceologiche che insistono al suo interno, è ospitale e invito tutti a visitarla, per una serata all’insegna dello shopping o per una semplice passeggiata”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.