Home » Regione

Regione Campania: Amalfitana, Cosenza “Gara da 4,6 milioni€ per messa in sicurezza costoni rocciosi a rischio crollo”

Inserito da on 2 marzo 2015 – 07:17No Comment

“Ha preso il via, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale italiana, la gara per l’appalto integrato da 4,6 milioni di euro per i lavori di risanamento dei costoni rocciosi ad elevato rischio crollo che incombono, complessivamente, su circa un chilometro della Statale 163 (Amalfitana).” Lo comunica l’assessore alla Protezione civile e alla Difesa del Suolo della Regione Campania Edoardo Cosenza.“Si tratta – spiega – di un intervento strategico di messa in sicurezza di un asse viario importantissimo, ma ad alto rischio idrogeologico e già interessato da numerosi e frequenti crolli di materiale roccioso. L’intervento interesserà tre tratti della Statale: dal km 10+260 al km 10+740 nel comune di Positano, dal km 22+300 al km 22+456 nel comune di Furore e dal km 26+300 al km 26+560 nei comuni di Conca De’ Marini ed Amalfi.”Offriamo così una soluzione strutturale a una situazione critica che mette a repentaglio la sicurezza degli automobilisti e degli abitanti della zona: l’area dell’intervento è interamente rossa per il rischio idrogeologico, essendo classificata R4 (il livello più elevato della scala) per le frane.”Il progetto definitivo è stato elaborato dalla struttura tecnica interna all’Autorità di Bacino regionale Campania Sud e ha visto la collaborazione dell’ANAS. E’ finanziato con i fondi dell’Accordo di programma per la Difesa del suolo stipulato tra Governo e Regione Campania e affidato attualmente al governatore Caldoro in qualità di commissario.

“L’intervento, che attua il Piano di Assetto idrogeologico dell’Autorità di Bacino, è lo stralcio di un più ampio progetto che vale circa 11 milioni di euro, e che è già stato redatto, in via definitiva, dai progettisti interni all’ente”, conclude Cosenza.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.