Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: Carabinieri, arresti e denunce

Inserito da on 28 febbraio 2015 – 02:46No Comment

I Carabinieri della Compagnia di Eboli, diretti dal capitano Alessandro Cisternino, nell’ambito di mirati servizi svolti per contrastare la recrudescenza criminale hanno proceduto all’arresto di tre persone, al deferimento di 5 ed alla segnalazione di altre 2 alla Prefettura di Salerno. Sulla litoranea di Campolongo militari della  Stazione di Santa Cecilia  hanno arrestato un cittadino marocchino,  pregiudicato, responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri del Maresciallo Giovanni  Trotta mentre consegnava alcune dosi di hashish ad un consumatore. Al termine dell’operazione sono stati recuperati e sottoposti a sequestro oltre 30 grammidi sostanza stupefacente, segnalati alla Prefettura di Salerno gli acquirenti, ispezionati i  luoghi  in cui sono soliti radunarsi gruppi di extracomunitari. Nel corso dei controlli sulla litoranea sono state deferite 3 prostitute per violazione agli obblighi imposti con il foglio di via. A Eboli, i Carabinieri della locale Stazione comandati dal Luogotenente Fabrizio  Garrisi  hanno notificato un provvedimento di carcerazione ad un pregiudicato del posto R.F.45enne, condannato alla pena di 7 mesi di carcere per un’estorsione  consumata nel  2012 aEboli a danno di alcune pizzerie. Gli stessi militari hanno notificato un altro provvedimento di detenzione domiciliare di  1 anno e 4 mesi a D.L. 35enne responsabile di ricettazione. Gli equipaggi del NORM hanno controllato numerosi veicoli e sottoposto a sequestro n.4 autovetture ed una motocicletta prive della prescritta assicurazione obbligatoria, denunciando nella circostanza 2 conducenti per guida senza patente.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.