Home » • Salerno

Salerno: Ance, malumori su sospensione Lombardi

Inserito da on 14 febbraio 2015 – 05:44No Comment

La sospensione di Antonio Lombardi da Presidente dell’Ance Salerno non ha stemperato i malumori interni all’associazione dei costruttori. L’incompatibilità a ricoprire la carica, deliberata dai probiviri nazionali lo scorso martedì, è solo un atto dovuto ai sensi del Codice Etico di Ance. “Siamo rammaricati, avremmo preferito che tra i motivi del deferimento ci fosse un riferimento alle continue infrazioni del regolamento da noi più volte denunciate”. Di là da quello che decideranno i giudici, un folto gruppo di imprenditori dell’Ance Salerno chiede a gran voce che venga fatta chiarezza sulla gestione dell’associazione. L’amministrazione ordinaria dell’Ance Salerno è ora nelle mani del vice-presidente, al quale gli associati augurano di poter condurre serenamente l’associazione in questo momento di transizione. “La ricusazione dei probiviri nazionali e il fatto che non si sia nemmeno presentato all’audizione è, ancora una volta, il segnale di una inaccettabile mancanza di rispetto per la nostra associazione. Chiediamo a Lombardi di accettare la delibera dei probiviri e le successive decisioni che verranno prese in merito”, questo è quanto sottolineano gli imprenditori in riferimento alle dichiarazioni di Lombardi prima e dopo la delibera. Il gruppo di imprenditori che ha sollevato l’illegittimità di Lombardi, si augura che si possa superare al più presto queste divergenze interne per poter canalizzare energie e risorse ai reali problemi della categoria.

Rinnovamento Ance Salerno (gruppo di imprenditori dell’Ance)

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.