Home » • Cilento e Vallo di Diano

Agropoli: M5S “Echi di un sindaco emerito”

Inserito da on 14 febbraio 2015 – 02:22No Comment

Echi di un sindaco “emerito” Si è tenuto ieri sera, ad Agropoli, l’incontro del sindaco emerito De Luca, al quale abbiamo deciso di presenziare – dichiarano Enrico Farina e Consolato Caccamo, candidati regionali del Movimento 5 Stelle – al fine di ascoltare e valutare la concretezza delle proposte dei nostri presunti avversari politici. Ciò che è apparso evidente agli astanti – dichiarano i due pentastellati – è l’atteggiamento con il quale l’ex sindaco di Salerno sta affrontando questa pseudo corsa alle primarie per la designazione del candidato Governatore del PD, rinviate ad libidum dai vertici di partito. Quello che emerso dal comizio pre-elettorale di De Luca – sottolinea Caccamo – è l’energia che ha sempre contraddistinto questo personaggio politico, ormai lanciato in promesse elettorali a 360°, alcune delle quali palesemente inconsistenti come quella di intervenire per l’ampliamento dei tetti di spesa della sanità pubblica, in una Regione che assorbe già l’85% delle spese correnti del bilancio regionale. Piuttosto che elevare i livelli di spesa –aggiunge Farina -dovremmo ridurre gli sprechi ed ottimizzare le competenze degli operatori sanitari, attraverso principi gestionali orientati a valorizzare le eccellenze e, al contempo, a combattere e rimuovere situazioni di clientelismo ed inefficienza. Abbiamo deciso di partecipare a quest’incontro –sottolinea Caccamo- perché reputiamo necessario conoscere la vision e i punti programmatici dei nostri avversari politici che, oggi, appaiono essere poco aderenti alla realtà del nostro territorio. Questa – aggiunge Farina – è la ragione per cui proponiamo la nostra candidatura alle regionali, al fine di offrire ai cittadini un’alternativa politica costruita su proposte concrete basate sull’ascolto della collettività.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.