Home » • Salerno

Salerno: prevenzione rischi naturali e antropici, firmata convenzione

Inserito da on 12 febbraio 2015 – 05:54No Comment

Firmata ieri in Regione Campania la convenzione che dà il via alla realizzazione del “Progetto di potenziamento della sala operativa  interna, gestione del rischio e sistemi di monitoraggio ai fini della Protezione civile”, presentato dalla Provincia di Salerno nell’ambito della programmazione POR FESR 2007/2013. Il Progetto, finanziato dalla Regione per la somma di 285.000 euro, è stato redatto dal Settore Protezione civile della Provincia e prevede l’acquisizione di modernissimi sistemi informatici di rilevazione ed analisi dei dati relativi alla protezione del rischio idrogeologico innanzitutto, ma non solo. La sala operativa della Provincia diventerà così il terminale di informazioni, che costituiranno un insostituibile strumento di supporto sia a tutte le attività di prevenzione e di gestione delle emergenze, sia alle attività di programmazione e manutenzione della rete stradale e alle attività di controllo ambientale. Il Progetto  prevede, fra l’altro, anche l’installazione di postazioni con sistemi di controllo di frane e altre emergenze ambientali che invieranno i dati immediatamente alla sala operativa, rendendo l’attività di controllo più rapida ed efficace. “Sono particolarmente soddisfatto per l’esito positivo di questa nostra richiesta di finanziamento, in un ambito che, come è risaputo, riceve la mia attenzione prioritaria. Gli eventi di questi giorni, che si aggiungono ad una condizione di precarietà ambientale dell’intero territorio provinciale – afferma il Presidente Giuseppe Canfora – ci confermano quanto sia necessario un efficace sistema di prevenzione e gestione della protezione civile. Firmata la relativa convenzione, si darà il via rapidamente all’iter di realizzazione del progetto, che, voglio sottolinearlo, è stato fra i progetti proposti dalle Province campane, quello finanziato con la cifra più significativa”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.