Home » Senza categoria

Roma: Governo, Esposito “Immigrati, identificazione in ambasciate UE”

Inserito da on 12 febbraio 2015 – 07:46No Comment

“L’operazione Triton non è fallimentare come qualcuno vorrebbe far credere, ma come ho sempre ribadito da sola non basta. Il ministro Gentiloni e in particolare il Commissario Mogherini dovrebbero proporre con forza all’Ue di consentire ai rifugiati di potersi identificare direttamente sul posto o nei paesi vicini, nelle ambasciate di ogni Paese della Comunità europea, istituendo un visto europeo per i rifugiati. In questo modo sarà possibile realizzare un canale preferenziale che consentirà di arrivare in Europa soltanto a chi davvero ne ha i requisiti senza affrontare la violenza dei criminali scafisti e rischiare la vita. Ogni persona morta in mare interroga le coscienze e mette a nudo l’immane ipocrisia con cui troppo spesso sono affrontate le politiche migratorie. Guerre, carestie, tumulti nel Medio Oriente sono un problema di tutti i Paesi e non soltanto italiano. L’Italia ha sempre fatto la sua parte e continuerà ad essere protagonista con umanità e rispetto delle vite umane, ma serve una svolta decisa e immediata da parte dell’Unione Europea”. Lo ha dichiarato il vicepresidente del Copasir, Giuseppe Esposito, senatore di Area Popolare.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.