Home » Sicurezza

Castel San Giorgio: Carabinieri arrestano “pusher”

Inserito da on 31 gennaio 2015 – 05:20No Comment

Ieri sera, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti svolto nella Valle dell’Irno dai Carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino è stato arrestato un pusher e segnalati tre giovani. In particolare, i carabinieri della Stazione di Castel San Giorgio (SA), hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, T.N., pregiudicato 20enne del luogo, in quanto, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di  cinquantotto dosi di eroina, già confezionate, occultate in un barattolo. Inoltre hanno segnalato altri due pregiudicati, sorpresi, nella stessa abitazione, a fare uso della sostanza. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari. A Fisciano (SA), personale della locale Stazione Carabinieri, ha invece segnalato uno studente  incensurato, di 20 anni, trovato in possesso di una modica dose di hashish per uso personale. Lo stupefacente è stato sequestrato.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.