Home » Sport

Salerno: Carpedil, ultima di regular season, trasferta a Roma, poi testa a poule retrocessione

Inserito da on 23 gennaio 2015 – 00:00No Comment

Ultimo atto della regular season domani sera per la Carpedil Salerno, che farà visita alla SRB Belize Roma (avversaria certa anche nella seconda fase in post season, ndr) per cercare di chiudere con un sorriso la prima parte di stagione che fin qui ha visto le campane raccogliere solo due punti nel girone C di Serie A2 femminile. Ne hanno solo 4 in più le laziali, penultime: nel saturday night del PalaVenali (palla a due ore 21), coach Blanco non avrà a disposizione la sola Valerio, che sarà pronta per la prossima settimana. Giuseppe Nicosia di Trapani e Giuseppe Scarfò di Reggio Calabria saranno i direttori di gara. “Cercheremo di confermare i progressi fatti registrare nelle ultime partite, purtroppo solo dal punto di vista del gioco e non dei risultati – ha commentato l’allenatore delle granatine – Chiudere la stagione regolare ci proietterebbe alla poule retrocessione con un morale più alto e con più consapevolezza delle capacità di un roster decisamente miglioratosi col passare delle partite, rispetto a inizio stagione, nonostante la giovane età”. Entro mercoledì 28 gennaio saranno resi noti accoppiamenti e calendari della poule retrocessione, divisa in due gironi: la Carpedil pescherà sicuramente SRB Belize Roma, Mercede Alghero, Virtus Cagliari e Il Ponte Casa d’Aste Milano. Gli altri due posti nel girone saranno occupati da una tra Astro Cagliari e Fassi Albino, e una tra Infa Feba Civitanova Marche e Trust Risk Group Castellammare di Stabia. L’ultima retrocederà direttamente, la penultima giocherà i playout con la penultima dell’altro girone. Non ci sarà sosta: già dal prossimo weekend riprenderanno le ostilità.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.