Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Angri: Gioventù Nazionale “Siamo alle solite”

Inserito da on 23 gennaio 2015 – 03:45No Comment

L’approssimazione e la non conoscenza delle leggi sembrano regnare sovrane a Palazzo di città. Stavolta la gaffe riguarderebbe la decisione dell’amministrazione di procedere a un bando per assunzioni a tempo determinato per n°9 unità in Angri Eco-servizi.  Fin qui non ci sarebbe nulla da ridire se non fosse che come al solito l’amministrazione Mauri illude i cittadini disoccupati in cerca di un impiego. In quanto c’è una Legge della Regione Campania di cui all’articolo 13 n. 5/2014 recita testualmente “Fino al completo riempimento delle unità di personale dei consorzi di Bacino, è vietato procedere a nuove assunzioni per lo svolgimento del servizio di gestione dei rifiuti.” Per tanto il comune è obbligato ad attingere dalle graduatorie del personale già esistenti nel consorzio di bacino SA/1. A questo punto ci chiediamo se è solo incapacità amministrativa o come già più volte dimostrato da questa giunta  invece si tratta di un mero tentativo di conquistare voti a ridosso della imminente campagna elettorale, se così fosse dichiara il Responsabile di Gioventù Nazionale Angri – Rosario Villano ci ritroviamo dinanzi al solito modo di gestire la macchina amministrativa come il mezzo per raggiungere obiettivi di tipo  personali finalizzati a creare clientele.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.