Home » Cronaca

Salerno: in memoria del mio professore Nicola Crisci

Inserito da on 16 gennaio 2015 – 06:00No Comment

Maurizio Manzo

Ieri mattina il professore Nicola Crisci nulla ha potuto verso l’ineluttabile ultimo passo della vita terrena. Non starò qui a riepilogare la sua ricca biografia, dato che egli stesso, spesso, mi diceva: Maurizio … è inutile dirti, saltando tutte le ripetizioni, così andando al nocciolo dell’argomento. Nei primi anni “80 sono stato suo allievo e con lui, relatore, mi sono laureato. Da allora un filo rosso ci ha tenuti legati e… tutto il tragitto fino al ritrovarci pochi anni fa è … inutile dirvi. Proprio in questi anni, al suo fianco, ho potuto cogliere gli aspetti più reconditi e peculiari della sua personalità. Mi piace ricordare del Professore la sua forza di volontà, la sua caparbietà, la sua educata intransigenza, la sua grande bontà verso i reali bisognosi, specialmente, sul piano umano e sociale. Il mio buon Professore, non più sul piano accademico, ma sul piano umano, ha continuato ad insegnare … a tanti. A me ha mostrato come si deve vivere, al di là ed al di sopra di qualunque ostacolo soggettivo e oggettivo, tra cui l’età anagrafica. Il professore oggi era più curioso di un bambino ed aveva una vitalità tale che faceva a cazzotti con la condizione fisica e spesso la sua vitalità l’aveva vinta portando giovamento anche alla sua fisicità. La quantità e la qualità delle sue innumerevoli attività hanno fatto si che la sua vita più che allungata si sia allargata, ogni giornata è stata riempita fino all’orlo dando il giusto valore e misura alla quotidianità. Quanto detto è patrimonio di tanti altri che lo hanno conosciuto e ne hanno condiviso momenti di vita. Tant’altro si potrebbe dire e ci vorrebbero fiumi di pagine, col cuore al mio caro Professore voglio dire: grazie, grazie di queste ultime lezioni offerte a me ed a tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscervi. Al profondo cordoglio s’associa l’intera Redazione con la quale lui ha collaborato attivamente.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.