Home » Senza categoria

Crotone: bilancio Associazione Mondo Immigrati

Inserito da on 10 gennaio 2015 – 07:012 Comments

 L’Associazione Mondo Immigrati ha raggiunto molti obbiettivi nell’anno sociale 2014. Numerose sono state le iniziative tenute non solo nel territorio del Crotonese, ma anche a Salerno, Napoli e Roma;  una serie di attività che hanno tenuto in considerazione le problematiche d’integrazione dei lavoratori extracomunitari nel territorio. Tante sono le categorie d’immigrati oggi presenti nel Crotonese: inoccupati, disoccupati, lavoratori, richiedenti asilo/rifugiati e tante sono le difficoltà e l’integrazione dei lavoratori stranieri vista la crisi attuale. Nel 2014: sbrigo pratiche burocratiche, rinnovi e richiesta di permesso di soggiorno, ricongiungimenti familiari, asilo/rifugiati, cittadinanze, pensione sociali, social card, assistenze previdenziali, ecc. Tutte le pratiche inoltrate telematicamente sono state effettuate tramite patronato ITAL UIL di Crotone. Manifestazione all’insegna dell’integrazione “La solidarietà ha un Gusto Speciale,“pranza con noi”. Una manifestazione benefica all’insegna dell’integrazione tra le varie etnie residenti nel territorio crotonese, il 21 Aprile 2014 (Pasquetta). La manifestazione non era rivolta solo agli extracomunitari, ma anche ai cittadini italiani del luogo che ne hanno preso parte. La stessa ha avuto un grande successo con oltre un centinaio di persone, tra adulti e bambini di una età compresa da 1 a 17 anni, da 18 anni a 84. Nella giornata solidale il 55% di diverse etnie e la rimanente parte del 45%  cittadini Italiani.

Provincia di Crotone – Convegno “LE RAGIONI DELL’ACCOGLIENZA” 30 Aprile 2014 – Parco Pignera Crotone. Convegno organizzato della Provincia di Crotone, dall’Assessore Dott. Giovanni Capocasale, una manifestazione sul tema immigrazione centri d’accoglienza e centri SPRAR con interventi di tanti ospiti per l’occasione. Dopo la conferenza stampa ed interventi di alcune associazioni presenti, pranzo organizzato sugli stand posizionati all’interno del parco. Ogni stand trattava temi diversi: culinari, oggetti e disegni fatti da immigrati e lavori del pescoso associativo. Nello stand della BAOBAB Coop. Sociale, le foto della giornata benefica “PRANZA CON NOI” organizzata dall’ A M I – Associazione Mondo Immigrati, giornata benefica per l’integrazione. Convegno a Salerno per i 4 anni di attività dell’A.L.E.C. Presentazione dei 4 anni di attività A.L.E.C, nella sede legale. E’ stato un incontro tra le più valide associazioni e cooperative della Campania e non solo, data la presenza dei Consolati di diverse nazioni: il console dell’Ucraina, Honduras, Romania e
tanti altri delegati di altri consolati e  tante altre associazioni. L’intervento della presidente dell’A M I – Associazione Mondo Immigrati di Crotone Andrea FABIAN LAUREANO sul tema delle difficoltà degli immigrati, la poca informazione e la difficoltà d’integrarsi ed interagire. Coordinamento Nazionale UIL Immigrati. AL XVI Congresso Nazionale per la richiesta di un nuovo ruolo per i quadri stranieri. Si è tenuta come programmata giovedì 16 luglio a Roma, la riunione del Coordinamento Nazionale Immigrati, organismo che raggruppa rappresentanti degli organismi Uil – nel territorio, nei settori produttivi e nei servizi – impegnati in materia di immigrazione, nonché l’intervento di alcune associazioni presenti al convegno. La giornata di lavoro a carattere interno, con al centro il bilancio del lavoro realizzato sin dal precedente congresso nel 2010 e le proposte da presentare nell’ambito del XVI Congresso Nazionale dell’ Organizzazione, convocato per il prossimo novembre a Roma. Non sono mancate però anche tematiche di carattere generale, in particolare il tema dei richiedenti asilo, politiche di integrazione e  salute dei lavoratori migranti. La Laureano, Presidente dell’A M I – Associazione Mondo Immigrati di Crotone, ricorda che le risposte date ai rifugiati hanno tempi troppo lunghi e nel frattempo queste persone vengono abbandonate senza alcuna forma di assistenza. Corso di Specializzazione – lavoro intitolato: “Lavoro verso quale futuro”, che si è svolto in collaborazione dell’Associazione A.LE.C, Associazione Paideia e l’A M I -Associazione Mondo Immigrati di Crotone. Il tema non è stato casuale, è stato appositamente studiato dagli organizzatori, in primis da Alfonso Angrisani Presidente  A.L.E.C., Zeneida Sierra segretaria A.L.E.C. Sede di Napoli,  Isabella Aiello Componente associazione PAIDEIA Sarno, Andrea Fabiana Laureano presidente e fondatrice dell’A M I – Associazione Mondo Immigrati con sede a Crotone, per indirizzare i partecipanti del corso verso una migliore integrazione e consapevole vita lavorativa e con una maggiore conoscenza pratica e giuridica del mondo del lavoro. Il corso era rivolto a lavoratori, inoccupati, che intendono inserirsi o reinserirsi nel mondo del lavoro con le opportune conoscenze sulle tutele giuridiche: la partecipazione a titolo completamente gratuito. Il corso non è stato rivolto solo a cittadini stranieri, ma anche ad italiani; la grande partecipazione di diverse etnie è stata soddisfacente. Nell’arco del corso  elencati i diritti e doveri dei lavoratori, previdenza, ecc e spiegate le normative vigenti in materia di lavoro, assistenza, pensioni, assegno familiare e sociale, pensione civile, leg. 104, accompagnamento, tipi di contratto CCNL, con chiarimenti alle colf e badanti, tramite un corso formativo ed informativo. A fine corso è stato consegnato un attestato di partecipazione. Napoli Piazza Plebiscito Manifestazione con i Vigili del Fuoco, Associazione A M I – A.L.E.C Giorno 10/10/2014  con i bambini e Vigili del Fuoco, insieme all’associazione, A M I – A associazione Mondo Immigrati Crotone, A.L.E.C di Napoli. Durante tutta la giornata con animazione per bambini, esposizioni di mezzi dei Vigili del Fuoco sub blindati e moto dei Carabinieri.  Tanti altri stand all’interno della piazza, animazione con pagliacci, esposizione di attrezzi di palestra, medicina moderna. Incontro Colf e Badanti a Napoli: In collaborazione le associazioni A.L.E.C – Associazione Lavoratori Extracomunitari e Comunitari & A M I – Associazione Mondo Immigrati, l’incontro con il gruppo Colf e Badanti promosso daA.L.E. C.e A M I, domenica 16 Novembre 2014 a Napoli. Un modo per poter conoscersi al di fuori di un gruppo virtuale e dare così un volto ai contatti,  oltre 2400. Il punto d’incontro è stato in Piazza Garibaldi per poi proseguire il giro come organizzato, visita Parrocchia S Pietro ad Aram, San Gregorio Armeno (famosa strada dei presepi) Spacca Napoli, Chiesa del Gesù Nuovo, Monastero Santa Chiara. Al giro guidato hanno partecipato stranieri e italiani da Roma, Salerno, Napoli e l’AMI con l’obbiettivo di conoscere tante persone. L’incontro e il giro, guidati dall’associazione ALEC; per l’associazione A M I, non è stato possibile partecipare visti gli impegni a Crotone in quei giorni. NATALE IN FESTA DONA UN SORRISO (il 26/12/2014- e a gennaio 2015) A.L.E.C. – Associazione Lavoratori Extracomunitari e Comunitari, A M I – Associazione Mondo Immigrati, Base Condor, Guardie Civili Ambientali, la Parrocchia Ns Di Lourdes di Napoli, il Comune di Napoli. Con le Associazioni sopra indicate presentata la I edizione “Natale in Festa” a Napoli il 26 Dicembre 2014, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, in Piazza Carlo III. L’iniziativa, curata soprattutto dall’associazione ALEC, per dare un sostegno ai bambini ed anziani
indigenti. “Dona un sorriso ai Bambini e gli Anziani a Natale”, la seconda edizione il 6 Gennaio 2015. Dalle ore 10:00 alle ore 13:00 per tendere la mano ai bisognosi ovvero ai bambini ed anziani poveri, infatti nel corso della manifestazione, regalati giocattoli, indumenti personali in buono stato, scarpe, cancelleria. Inoltre offerti, a tutti i partecipanti, dolciumi natalizi. Non accettate offerte in denaro né in titoli di credito. I cittadini, comitati, parrocchie, enti no profit, invitati a contribuire mediante la donazione di giocattoli, vestiario di bambini, scarpe, materiale didattico per dare un effettivo contributo alla realizzazione della iniziativa. Il cui spirito, condividere la gioia del Natale con bambini ed anziani che rappresentano l’anello debole della società attuale. L’associazione ha lavorato tutti i mesi dell’anno con assoluta costanza e professionalità. Il lavoro di squadra, dove insieme ad altre associazioni ed enti, condivisi progetti, lavoro, manifestazioni, ottenendo ottimi risultati, reso possibile grazie al Segretario Mimmo Tomaino ed a tutti i componenti della UIL Servizi di Crotone, che hanno offerto la possibilità concreta di usufruire di uno spazio a titolo completamente gratuito all’interno della UIL per la sede operativa dell’associazione A M I – Associazione Mondo Immigrati. Ringraziamento anche alla BAOBAB Coop. Sociale di Crotone, sempre presente, a Laura Simbari Presidente, dell’associazione UNI.GE.SO – Unione Genitori Soli di Crotone, la quale sia come associazione, che come persona, è molto vicina, al presidente Maurizio Gaeta associazione Abbraccio di Crotone, all’Avv. Francesco Pignolo sempre presente, all’ALEC nella persona del Presidente Alfonso Angrisani, alla segretaria e responsabile sportello ALEC di Napoli Zeneida Sierra, alla responsabile delle comunicazione ALEC Maria Teresa Pepe; per ultimo, ma non meno importante, Giorgio Marino.

2 Comments »

  • Maria .F scrive:

    salve,sono una straniera che vive a Crotone dove ce questa associazione ed ho avuto occasioni per motivi personal di usufruire dei suoi servizi e devo solo dire Complimenti…. a breve avrò la mia cittadinanza grazia a questa associazione che in 32 anni e quella che mi ha dato le informazioni giusta e che mi ha seguito dall’inizio anche se ancora non era proprio una associazione ma per noi la presidente è un punto di forza già da qualche anno…. grazie AMI !!!

  • Tomaza scrive:

    Grazie AMI , per il tuo supporto :-)

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.