Home » > SCIENZE E LETTERE

Cava de’ Tirreni: la lirica di Dainotti, tra versi e contemporaneità

Inserito da on 6 gennaio 2015 – 00:00No Comment

Rita Occidente Lupo

Tra prosa e versi “Ragazza Carla cassiera a Milano trent’anni dopo”  con sette disegni di Valerio Gaeti, dalla penna di Fabio Dainotti, poeta-scrittore, dantista ed autore del recupero della lettura del grande Vate nella cittadina metelliana. Autore  de “L’araldo nello specchio” , “Sera”, “La Ringhiera” offre versi talvolta frammentati di solitudine, che scavano nei ricordi, alla ricerca di bandoli da non relegare alla memoria dei giorni inutili. La poesia si fa scintilla emotiva, ogni qaulvolta tenta d’accendere nuove evocazioni, caricando la parola e ritmando anche l’azione. La tavolozza lessicale, zigzagando, rimanda una vena creativa senza orpelli: poesia-occasione, per riflettere sul corso del tempo e sulle attese del tempo. A volte, il ritmo sincopato, associato a frenetici echi futuristi, approda ai temi cari ad ogni poeta che, partendo dal proprio vissuto, esplorano sentieri lastricanti l’universale. Senza alcuna pretesa che il proprio palpitare, scarnificato da ambizione rampante, si tramuti in ideologia della parola stessa. Occasione per essere autentici, almeno nello scandagliare quanto ilcuore detta, senza far rumore, per lasciar respirare solo il silenzio, nella metafora del tempo!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.