Home » • Salerno

Salerno: Pd Provincia, Primarie sì primarie no

Inserito da on 23 dicembre 2014 – 06:01No Comment

 Il palleggiamento di questi giorni sullo svolgimento delle primarie per scegliere il candidato del PD in  Campania è oramai diventata una vera e propria pantomima, una  melina insopportabile. Un esercizio di equilibrismo politico, messo in scena da chi con fare di  politica da burattinaio, pensa ancora di manovrare i fili dei destini di persone e di territori,  semmai attraverso un incontro  tra pochi amici. Siamo convinti che per il nostro partito che non è più tempo di continuare con questo modo di fare e non è più tempo di beghe correntizie e di tatticismi “sottosemaforo”, per dirla alla Totò.  Non è più tempo perché di tempo non ce n’è più concesso dai cittadini e dai militanti che si aspettano serietà, chiarezza e coerenza di comportamenti. Siamo convinti che per essere un partito di svolta dobbiamo dare l’esempio e per dare l’esempio dobbiamo imparare a dare concretezza e conseguenza a ciò che si dice e decide, democraticamente. Diciamo basta a questa perdita di tempo inutile ed allo stillicidio di rinvii senza senso sulle primarie regionali. Evitiamo  che ciò che per il nostro partito è stato un vessillo della partecipazione democratica, diventi uno strumento da utilizzare ad intermittenza a seconda delle convenienze di questa o quella corrente. La data delle primarie è stata decisa e questa decisione va rispettata fino in fondo, perché fino in fondo è la battaglia che dobbiamo sostenere se veramente ci assumiamo la responsabilità di  cambiare il destino della Regione Campana.

Il gruppo consiliare provinciale PD

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.