Home » Sport

Ritorna il derby di Salerno: Rari Nantes affronta Tgroup Arechi

Inserito da on 20 dicembre 2014 – 00:00No Comment

Inedito quanto affascinante. Alla piscina “Simone Vitale” sabato 20 dicembre andrà in scena il derby tutto salernitano tra Tgroup Arechi e Rari Nantes Nuoto Salerno (inizio ore 17, arbitri Castagnola e Petronilli). Un appuntamento che rende lustro alla tradizione del movimento pallanuotistico salernitano ma che – oltre alla supremazia cittadina – metterà in palio tre punti importantissimi per la classifica del girone sud del torneo A2. Ed è proprio alla classifica che va il primo pensiero del tecnico Mario Grieco: “Vogliamo regalarci un Natale in posizione d’alta classifica e prepararci nel miglior modo possibile al ciclo di ferro che aprirà il 2015, a partire dalla gara casalinga con Ortigia. Per noi non è possibile pensare ad altro risultato che non sia la vittoria – spiega Grieco – Senza voler peccare di presunzione, ritengo che dal punto di vista tecnico siamo più forti e pertanto dovremo far valere in vasca la nostra maggior qualità”. Capitan Esposito e compagni arrivano al match con i cugini sulla scorta dell’agevole vittoria casalinga con la Promogest: “I ragazzi sono pronti dal punto di vista tecnico e mentale – prosegue Grieco – In settimana abbiamo sostenuto un test probante a Napoli con la Canottieri per prepararci al meglio. Conosciamo pregi e difetti dell’Arechi e loro conoscono i nostri. Dovremo essere bravi a gestire la pressione psicologica del dover fare risultato ad ogni costo, partire forte ed evitare che la gara possa decidersi nelle ultime battute in cui potrebbe succedere di tutto. Il derby è sempre gara che sfugge ai pronostici, ma noi abbiamo la ferma intenzione di far rispettare quelli che ci vedono favoriti”. Sicuro vincitore sarà lo sport. Si preannuncia una giornata di festa alla “Vitale” con centinaia di sostenitori sulle gradinate. Il tutto in un clima di grande gioia e correttezza: “C’è la legittima voglia di primeggiare, ma tra le società sussistono rapporti cordiali e di collaborazione. Invito tutti gli sportivi salernitani a gremire, come e più di sempre, le gradinate della Vitale per godersi una bellissima giornata di sport”, conclude Grieco. Le due società, infatti, saranno protagoniste anche fuori dall’acqua. La Rari Nantes Salerno – che da sempre sostiene la causa dell’AIBI, associazione Amici dei Bambini – aderisce alla campagna di solidarietà già lanciata dalla Tgroup Arechi in favore di Armandino De Sio, il piccolo leoncino del Rione Carmine che da mesi sta lottando con incredibile forza per sconfiggere una rara malattia. La Rari Nantes Salerno omaggerà Armandino con un pallone autografato da tutti gli atleti ed una borsa. Il presidente Enrico Gallozzi, i dirigenti, lo staff tecnico e gli atleti stessi inoltre contribuiranno alla raccolta fondi organizzata in un apposito spazio della piscina “Simone Vitale” ed invitano tutti i propri sostenitori e gli sportivi salernitani a fare altrettanto, unendosi ad Armandino ed alla famiglia De Sio per vincere insieme la partita più importante, quella della vita.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.