Home » Cronaca

Salerno: muore stroncato da infarto don Cosimo Corrado all’Istituto “Focaccia”

Inserito da on 19 dicembre 2014 – 06:12No Comment

Rita Occidente Lupo

Il suo cuore improvvisamente è venuto meno, lasciando sgomenti quanti in quel momento, nella sede distaccata di via Pio XI, dell’Istituto “B:Focaccia” , alle 9,00, si son sentiti incapaci di poter fermare la vita che sfilava senza possibilità d’appello. Don Cosimo Corrado, frate cappuccino, poi sacerdote diocesano, parroco della Chiesa Santa Maria delle Grazie, 64 anni, volato al cielo. Impegnato per i giovani e per quanti hanno bisogno di conforto e guida, in tanti momenti dell’esistenza, ha sempre caricato con il suo entusiasmo, quanto lo circondava.  La sua vocazione consacrata, convinta, nel momento in cui sembra che Dio non abbia più tanti operai nella Sua vigna: don Cosimo  testimonial di come l’amore al prossimo, congiunto a quello al Creatore, ricetta doc per vivere questa vita, con la marcia in più della speranza, che non delude mai. La famiglia francescana, unita a quella diocesana, attonita si stringe alla comunità ebolitana ed a quella scolastica. L’ultimo viaggio, verso l’eternità, senz’altro caro Cosimo, per te che hai sempre saputo contagiare di gioia le giornate,  con quella serenità che ha pervaso il tuo ministero in terra! Buon riposo amico mio!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.