Home » >> Sanità

Basilicata: Potenza calcio visita Bambino Gesù

Inserito da on 19 dicembre 2014 – 00:28No Comment

Babbi Natale rosso blu  per i piccoli pazienti del Centro Pediatrico Bambino Gesù Basilicata dell’.A.O.R. “San Carlo”. Grande entusiasmo, sorrisi e sorprese tirate fuori dal sacco di un babbo Natale atletico e giovanile, sono stati i protagonisti della mattinata di ieri, un momento speciale per i piccoli pazienti del  San Carlo. La squadra al completo,  la dirigenza del Potenza Calcio e la simpatica mascotte, guidati da un divertente babbo Natale,  hanno fatto visita ai piccoli del Centro Pediatrico Bambino Gesù Basilicata portando in dono a ciascuno di essi un regalo natalizio ma soprattutto l’emozione di  un abbraccio o di uno scatto fotografico fatto al loro beniamino del calcio potentino.  Il cuore dei leoni del team di mister Giacomarro arriva a sfiorare quello dei piccoli pazienti che hanno ieri trascorso una mattinata all’insegna della gioia della scoperta ma anche dello sport e dei sani valori che la pratica di un’attività fisica come il calcio può portare per la crescita dei più piccoli. Ad accogliere il capitano Giuseppe Lolaico e i suoi compagni di squadra c’erano i genitori, gli zii e i nonni dei piccoli pazienti ma soprattutto il personale medico infermieristico del Centro Pediatrico Bambino Gesù Basilicata . “Ringraziamo questi giovani sportivi- ha detto ieri la Dottoressa  Maria Pia Mirauda- per i loro doni ma soprattutto per l’affetto con il quale hanno reso felici i nostri piccoli. Lo sport è un valore oltre ad essere una passione e se fatto come fate voi con spirito di squadra e di sana competizione può essere un esempio per i più piccoli”. A dare il benvenuto agli atleti del Potenza Calcio portando loro i saluti del Commissario alla Direzione Generale, Rocco  Maglietta c’era ieri il Subcommissario alla Direzione Amministrativa , Maddalena Brerardi che ha donato ai giocatori e al Direttore Generale del Potenza Calcio FC, Rocco Galasso, il  catalogo della mostra  documentaria sulla genesi del San Carlo “Per Ben servire l’umanità languente”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.