Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Nocera Superiore: Polis, meno luminarie natalizie (seppur d’autore) e più lumini

Inserito da on 6 dicembre 2014 – 03:42No Comment

Sì, avete capito bene, i cittadini di molte strade di Nocera Superiore, in particolare quelli di Via V. Russo vogliono più lumini per far luce su quella che è diventata ormai la più popolosa ma anche la più ombrosa delle zone della città. Sperano, a ragione, che l’investimento possa far sì che almeno fino al cambio dell’ora legale si possa evitare il “si salvi chi può”. Perché ormai è questo. Senza luci pubbliche non è possibile in alcun modo condurre una vita che possa definirsi normale, perché persino il passeggiare è divenuto un incubo. Senza luci non si vede dove si mettono i piedi, non si scorgono le macchine che transitano, vi è un serio problema di sicurezza. Non possiamo ridurre i cittadini a diventare “divano dipendenti” in attesa del sorgere del sole. Pure perché tra un po’ dovremo allargare i divani di cui sopra in attesa che si dia risposta ai genitori dei bambini della scuola di Portaromana che dal primo gennaio sanno che dovranno migrare ma non sanno dove. Come dire, aspetta il primo treno che passa e lo acchiappi, per andare dove? Esagerato, perché complicarsi la vita? Cari genitori, viaggiare è bello, soprattutto senza meta. No, noi non siamo scaramantici. Pensate siano polemiche le nostre, sì, finalmente una risposta esatta. A tal proposito si invitano i cittadini ad accendere un lumino per dare un segno di vita.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.