Home » Mondo

Ischia: Zaro, messaggio della Madonna a Simona 26 novembre

Inserito da on 5 dicembre 2014 – 00:00No Comment

Ho visto Mamma tutta vestita di bianco, con un vestito che l’avvolgeva fin giù i piedi, sul capo aveva un manto, che le scendeva fino alla schiena, di colore verde acqua e pieno di tanti puntini dorati.  Sia lodato Gesù Cristo

“Cari figli, ecco ancora una volta giungo in mezzo a voi, per portarvi tutti al mio amato Gesù. Figli cari, sono venuta a radunare il mio esercito, che combatterà contro le tenebre e il principe di questo mondo. Figli miei, chi è pronto dica il suo si con il cuore, prenda la sua croce e mi segua e io lo condurrò a Gesù vera via, verità, e vita. Figli miei, riempirvi la bocca di paroloni e non accogliere l’amore di Dio non serve a nulla. Figli miei, recitare sempre la stessa preghiera come una cantilena, come una nenia senza valore, senza pensare a ciò che si dice, recitarla senza amore, senza passione, senza credere in ciò che si dice non serve a nulla, è meglio recitarne una sola con il cuore ricolmo d’amore e gratitudine verso il Signore. Figli miei vi amo immensamente. Figli non temete, io sono e sarò sempre con voi, vi stringo la mano come una madre premurosa e nei momenti più duri della vostra vita, se voi vi rivolgete a me con piena fiducia, io vi porto tra le mie braccia. Figli miei comunicatevi, confessatevi, aprite le porte del vostro cuore al mio e vostro Gesù. Figli, almeno una volta a settimana restate almeno cinque minuti in adorazione di Gesù nel Santissimo Sacramento dell’altare. Figli miei non esiste peccato abbastanza grande da tenervi lontano dal Cristo Redentore, Egli è sempre lì pronto ad accogliervi a stringervi e nascondervi nelle Sue piaghe, a lavare e fasciare le vostre ferite.  Figli lasciatevi avvolgere dall’amore di Dio Padre. 

Adesso vi do la mia Santa benedizione grazie per essere accorsi a me.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.