Home » Sicurezza

Salerno: Polizia Municipale, contrasto prostituzione

Inserito da on 4 dicembre 2014 – 05:50No Comment

 Continua senza sosta la lotta per il contrasto del fenomeno della prostituzione su strada. Il nucleo operativo di questo comando di Polizia Municipale, ha provveduto negli ultimi quindici giorni ad elevare cinquantacinque verbali a donne intente nell’attivita’ di meretricio. 33 verbali di euro cinquecento sono stati elevati ai loro clienti. Sono state deferite all’Autorità Giudiziaria venti di esse perchè inottemperanti al foglio di via obbligatorio emesso dal signor Questore, con divieto di ritorno in questo comune. Sono state 12 le proposte date al signor Questore  per emissione del foglio di via obbligatorio. Nella mattinata di ieri alla via Caio Tiberio Felilce, e’ stata individuata una donna di nazionalità nigeriana, mentre esercitava l’attività di adescamento ai fini della prostituzione sulla  pubblica via. la stessa priva di documenti, veniva condotta presso il gabinetto scientifico della Questura per il fotosegnalamento e la relativa identificazione. Qui risultava essere provvista di carta di soggiorno, ma veniva deferita all’Autorità Giudiziaria, perchè all’atto della richiesta non era in grado di fornire idonea documentazione per l’identificazione. E nessun titolo abilitativo  al soggiorno sul territorio italiano. Veniva emesso  nei suoi confronti foglio obbligatorio di via con divieto di ritorno nel Comune di Salerno per anni due. Sono stati verbalizzati ed allontanati venti questuanti, perche’ infastidivano con pressanti richieste di danaro gli avventori dei pubblici esercizi. 10 di loro sono stati deferiti all’ Autorità Giudiziaria perche’ inottemperanti al foglio di via obbligatorio.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.