Home » >> Sanità

Salerno: 600.000€ regionali centro procreazione assistita e oncofertilità

Inserito da on 3 dicembre 2014 – 06:30No Comment

Il Direttore Generale dell’AOU di Salerno, Vincenzo Viggiani, ha rilasciato la seguente dichiarazione:  ”La decisione della Giunta Regionale della Campania con la quale ha disposto un finanziamento di 600mila euro ci permette di potenziare  il nostro Centro di Procreazione Medicalmente Assistita e di poter realizzare il progetto di oncofertilità. Possiamo affrontare ulteriori tematiche  inerenti i percorsi di aiuto alla riproduzione per le coppie Salernitane. Da oggi,  per le donne che lo vorranno, sarà possibile, prima di essere sottoposte a terapia chemioterapica e in accordo con gli oncologi che le hanno in cura, fare richiesta per congelare gli ovociti o il tessuto ovarico a seconda della scelta personale o del fatto che si tratti di una donna adolescente o già fertile fino al momento in cui vorranno affrontare una gravidanza. Dopo un lungo percorso, condiviso dai miei predecessori,  grazie all’impegno del Presidente On. Stefano Caldoro vediamo riconosciuta e premiata una eccellenza della Sanità pubblica campana e possiamo offrire concrete risposte sia nell’interesse dell’utenza Salernitana che della didattica Universitaria”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.