Home » Cronaca

Roma: Democrazia Cristiana convoca ufficio politico

Inserito da on 14 novembre 2014 – 00:00No Comment

Il Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana Angelo Sandri(Udine) ha convocato per sabato mattina (15-11-2014), con inizio alle ore 10.30, a Roma l’Ufficio politico nazionale della D.C., esteso ai componenti del Comitato direttivo regionale della Democrazia Cristiana della regione Lazio e del Comitato provinciale della D.C. di Roma. L’incontro si svolgerà presso il < Club degli Artisti >, ubicato in Via Statilio Ottato n. 76 (zona Cinecittà) a Roma, cortesemente messo  a disposizione del partito scudocrociato per questa circostanza di notevole rilevanza politica. Sono stati infatti inseriti nell’ordine del giorno vari punti che interessano l’azione politica della Democrazia Cristiana nell’immdiato futuro. Il Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana Angelo Sandri, nella sua relazione introduttiva, intende spronare i dirigenti apicali dello scudocrociato, nonchè i dirigenti ed attivisti D.C. della regione Lazio, appositamente convocati a Roma, ad intensificare l’azione di rilancio politico ed organissativo del partito, chiamato ad elaborare una proposta politica valida e concreta, per offrire agli italiani una alternativa a questa situazione sempre più incresicosa. In questo senso – sottolinea il Segretario nazionale della D.C. Sandri – assume una valenza particolare l’Assemblea nazionale programmatica che si svolgerà a L’Aquila a fine novembre (nei giorni 28 e 29 novembre 2014). Sarà l’occasione per mettere a fuoco gli obbiettivi programmatici fondamentali che la D.C. si propone nella sua futura azione di governo. A Sandri fa eco in proposito il Vice-Segretario nazionale della Democrazia Cristiana Tiziano Tanari (Bologna) il quale rimarca che è indispensabile provocare al più presto una svolta per il nostro Paese che altrimenti è destinato a precipitare nel burrone. E questa svolta – dichiara Tanari – la può provocare soltanto la Democrazia cristiana che per gli italiani è davvero l’ultima spes ! Vari altri punti saranno esaminati nella riunione di Roma tra cui quell concernente le elezioni regionali ed amministrative della primavera 2015. laddove la Democrazia Cristiana è intenzionata a scendere in campo con proprie autonome liste aventi il simbolo scudocrociato e dil nome Democrazia Cristiana. Nella primavera del 2015 si voterà – in particolare – per i rinnovi dei Consigli regionali di ben sette regioni d’Italia: Campania, Liguria, Marche, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto. Un altro punto che tiene banco all’interno del partito è quello concernente l’azione legale per il recupero dei beni della Democrazia Cristiana, distratti nel corso di questi ultimi vent’anni. L’Avv. Edgardo Gallo, di Bari, coordinerà un agguerrito pool di Avvocati che intendono fare piena luce su questa aggrovigliata vicenda ed è prevista una sua comunicazione sull’argomento.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.