Home » Varie

Londra: Italia vincente giochi paraolimpici militari

Inserito da on 15 settembre 2014 – 00:00No Comment

Francesca Carrano

Lontano dai capricci dei calciatori-vip dei giorni nostri, nel riserbo che  non conosce  bandiere alle  finestre e caroselli  in strada per festeggiare vittorie mondiali, la più bella pagina di sport l’hanno scritta gli atleti disabili che vestono l’uniforme. “Mai sconfitti”.  E lo  hanno dimostrato. Si sono conclusi ieri gli  Invictus Games, la I edizione dei  giochi paraolimpici militari che si sono svolti  a Londra  la scorsa  settimana. L’Italia ha partecipato con  un  team  composto  di 13 militari di cui 8 dell’Esercito, 2 dell’Aeronautica Militare e 3 dell’Arma dei Carabinieri.  Sono stati oltre 400 gli atleti provenienti da 14 Paesi che hanno gareggiato in 9 discipline sportive. La squadra italiana, capitanata dal Tenente Colonnello Gianfranco Paglia, medaglia  d’oro al valor militare,   è stata accolta  dal principe Harry d’Inghilterra, che insieme ai duchi di Cambridge ha fortemente voluto la manifestazione  degli Invictus Games. Il Colonnello  Gianfranco Paglia ha lanciato un appello al principe Harry affinché anche altri paesi nel mondo diano la possibilità ai militari disabili di rientrare in servizioquesta sarebbe la vittoria più bella e più vera aveva commentato il Ten. Colonnello Paglia , aggiungendo “siamo partiti in ritardo ma siamo intenzionati a mettercela tutta e lottare sino alla fine, come sempre”. Ed è andata proprio così. Due ori, due argenti e un bronzo è stato lo  straordinario risultato della nostra Nazionale Paraolimpica Militare.  I nostri “invicti” sono: Col. Alessandro Albamonte, Ten. Col. Gianfranco Paglia,  Ten. Col. Roberto Punzo, Ten. Col. Pasquale Barriera, Ten. Col. Fabio Tomasulo,  Mar. Bonaventura Bove, Mar. Giovanni Dati,  C. Le Magg. Ca. Sc. Moreno Marchetti, C. Le Magg. Sc. Monica Contrafatto, Primo C.le Magg. Domenico Russo, C. Le Magg. Ca. Andrea Tomasello, Appuntato Loreto di Loreto. Il medagliere  olimpionico  è così composto: Medaglia d’Oro per il Primo C.le Magg. Domenico Russo nei 100 metri piani categoria T5 visual impaired. Medagli d’ Oro nel tiro con l’arco singolo per il Ten. Col Fabio Tomasulo dell’Aeronautica Militare.  Medaglia d’ Argento in rowing (canottaggio  al chiuso) per l’ appuntato dei carabinieri Loreto Di Loreto. Medaglia d’Argento per il Ten.  Colonnello Marco Iannuzzi  nel nuoto, 50 metri stile libero e medaglia di  Bronzo, sempre nel nuoto 50 metri stile libero,  per il Maggiore Pasquale Barriera

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.