Home » • Valle dell'Irno

Fisciano: De Luca ha chiuso Festa Democratica

Inserito da on 15 settembre 2014 – 05:25No Comment

La Festa Democratica del PD, organizzata a Baronissi, si conclude con una gremita Piazza della Rinascita che ascolta l’intervento finale del sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca. Il quale, dal palco appositamente allestito per questo grande evento, lancia la sua sfida elettorale per le prossime elezioni regionali su un tema di primaria importanza: i rifiuti in Campania. “Prometto l’impegno a risolvere il problema rifiuti in Campania compiendo tutti gli sforzi possibili per eliminare gli oltre sei milioni di ecoballe depositati in località Taverna del Re e restituire a questa nostra splendida Regione il posto che merita”, ha affermato un battagliero De Luca. Alla Festa Democratica ha partecipato anche il Comune di Fisciano, guidato dal sindaco Tommaso Amabile, che molto probabilmente parteciperà alla tornata elettorale delle Regionali, in programma il prossimo anno, proprio al fianco del primo cittadino di Salerno, intenzionato a riproporre la sua candidatura per la conquista di Palazzo Santa Lucia. De Luca ha poi parlato di altri argomenti scottanti quali la sanità, la disoccupazione giovanile, l’incapacità dell’attuale governo regionale di investire in maniera adeguata i fondi Europei. Tutti temi che anche il primo cittadino di Fisciano, Amabile, è pronto ad affrontare con forza per sostenere la battaglia di un rilancio della Campania e, in particolar modo, della Valle dell’Irno, della quale, grazie al costante contatto con la gente del posto, conosce le problematiche, ma anche le potenzialità di un territorio fornito di grande risorse umane. Da qui la necessità, ribadita anche dal palco della Festa Democratica, di lanciare subito le primarie del PD per la scelta del candidato presidente per le elezioni regionali, con l’appello di De Luca a non perdere tempo e l’invito rivolto a tutti coloro che hanno il coraggio di far un passo avanti. Alla Festa Democratica, inaugurata dal deputato ed ex Ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni, hanno partecipato anche il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, che ha fatto gli onori di casa e tanti altri amministratori di Comuni limitrofi di area PD. In ultimo, il sindaco Amabile ha sottolineato l’importanza di questo appuntamento durante il quale sono stati affrontati argomenti importanti quali la realizzazione di un’area vasta di collegamento e sinergia tra più territori e la realizzazione ed impiego di infrastrutture sempre più all’avanguardia.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.