Home » Senza categoria

Roma: congresso C.UFO.M. dossier italiani e Alien con Petrilli, Sinapi, Carannante

Inserito da on 5 settembre 2014 – 07:51No Comment

 Ufo i dossier italiani, e già quest’argomento è sufficiente ad attirare una grande platea a Roma il giorno sabato 20 settembre 2014, dalle ore 14,30 alle ore 19,00, presso Casa la Salle in via Aurelia n. 472 a Roma quando si terrà il Congresso-Convegno del C.UFO.M. ossia del Centro Ufologico Mediterraneo. Tanti ospiti tra cui spiccano Petrilli, Sinapi, Carannante e Piccaluga. I due celebri giornalisti esporranno il loro best seller che ha collezionato decine di migliaia di vendite. I file dell’Aeronautica militare “desecretati” e fatti conoscere alla pubblica opinione. L’ingresso in sala sarà gratuito, per cui alla luce del limitato numero di posti a sedere è opportuno prenotarsi ad uno dei seguenti numeri telefonici 368/7562170 – 320/4659798 o infine 339/6265107. Non potranno entrare nell’aula congresso persone in numero superiore al numero dei posti a sedere. Angelo Carannante, presidente del C.UFO.M., mostrerà immagini di avvistamenti mozzafiato alcuni non ancora editi. Come ha cambiato il mondo dell’ufologia il web? Quando apriranno realmente gli archivi i governi? E’ quello che si chiede il noto ricercatore ospite di tante trasmissioni tv. Ennio Piccaluga, autore del vendutissimo libro “Ossimoro Marte”, esperto e ricercatore del pianeta Marte e delle sue sconcertanti strutture forse artificiali interverrà col lavoro “Anunnaki su Marte 10.000 anni fa, dal titolo quindi molto significativo. Nino Capobianco, psicologo e studioso di confine del C.UFO.M. farà vedere al pubblico il risultato di un questionario e le risposte della gente in ipotesi di impatto con civiltà extraterrestri. Paola Tascione interverrà con una relazione sul delicato e socialmente sentito rapporto tra ufo e religione. Ed ancora tanti altri ospiti e relatori soci del C.UFO.M. da varie regioni italiane. Quindi un pomeriggio interamente dedicato agli ufo. Meglio non mancare.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.