Home » Regione

Regione Campania: infrastrutture industriali ed energia, 30 milioni per 12 progetti, 1.300.000€ provincia Salerno

Inserito da on 5 settembre 2014 – 06:58No Comment

Il consigliere del presidente Caldoro alle Attività produttive e Sviluppo economico Fulvio Martusciello ha consegnato oggi, presso la sede della Regione Campania, 12 decreti di ammissione a finanziamento nell’ambito degli interventi di accelerazione della spesa dei Fondi strutturali europei, per un totale di circa 30 milioni di euro. Per la provincia di Salerno sono stati ammessi a finanziamento 2 progetti per un totale di  € 1.287.433,83.

Opere infrastrutturali nell’area PIP Frazione Trinità località Santa Maria degli Ulivi e Fontanelle Comune di Sala Consilina, stanziamento: € 962.433,83;
 - Piano di Azione Energia Sostenibile (PAES)
Comuni beneficiari: Giffoni Valle Piana (Comune capofila), Giffoni Sei Casali, Acerno, Bellizzi, San Mango Piemonte, San Cipriano Picentino, Montecorvino Rovella, Castiglione dei Genovesi, Olevano sul Tusciano, Capaccio Paestum, Albanella, Campagna, stanziamento: € 325.000,00. “Oggi abbiamo consegnato i decreti che danno il via a finanziamenti per interventi che vanno dalle infrastrutture all’efficientamento energetico. Risorse che la Giunta Caldoro ha reso immediatamente disponibili per opere concrete e dall’impatto positivo per i territori campani. Questo è stato possibile perché durante il mese di agosto non abbiamo smesso di lavorare: nessuna risorsa andrà perduta affinché i fondi europei inneschino sviluppo di qualità per la nostra Regione.” “Infrastrutture ed efficientamento energetico: fatti concreti.” Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.“Buon utilizzo dei fondi europei per i comuni e per migliorare la qualità dei servizi ai cittadini. Rispondiamo cosi alle chiacchiere”, conclude il presidente Caldoro.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.