Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Battipaglia: II ediz. “Labora”

Inserito da on 2 settembre 2014 – 02:48No Comment

 Tutto pronto a Battipaglia nella Villa Comunale di Via Domodossola per la seconda edizione della manifestazione socioculturale “LABŌRA”. L’appuntamento è per il 3 settembre fino a domenica 7 settembre. L’aps Mariarosa di Battipaglia, in collaborazione con Radio Booonzo, Ad Creation, Mi girano le ruote di Campagna, Murga los Espantapajaros, Bè – il punto di vista, Sport Sun, Trapa Trapa, TesserAurea, presenta questo evento all’insegna del divertimento, entusiasmo e condivisione. Gli organizzatori affermano: << una manifestazione unica e diversa da tutte le altre, perché rappresenta il perfetto binomio di tradizione ed innovazione. Il nostro impegno sarà quello di mantenere sempre viva la curiosità, la voglia di lasciarci stupire e ad essere parte del destino di tutti quelli che incontriamo. Finché terremo vigile questa umanità, il LABŌRA avrà sempre una possibilità di rinnovarsi e di porre al centro l’uomo con le sue relazioni. Le persone sono i veri ed unici protagonisti con la loro passione, la loro intelligenza e creatività. I nostri laboratori riescono a dar vita alla tradizione della nostra terra trasformandola in meglio. La loro genialità è di riuscire a comunicare a tutti una bellezza che solo una cosa fatta interamente con passione è in grado di conservare e quindi trasmettere>>. Partecipare al LABŌRA è un’esperienza unica ed entusiasmante per questo le istituzioni locali devono essere sempre più in grado di valorizzare la cultura, vero patrimonio di ogni regione o paese. LABŌRA dà la possibilità a chi vuole insegnare e a chi vuole apprendere di avere uno spazio condiviso che glielo permetta. Conoscenze di tutti i livelli, da quelle estremamente pratiche a quelle teoriche; un’opportunità di interscambio finalizzato al miglioramento reciproco, uno spazio gratuito aperto a tutti. Giorni intensi e spensierati, dove un panorama culturale sarà allietato da musiche, danze e teatro. Corsi gratuiti quali: laboratori artistici, di Murga con la coloratissima Murga Los Espantapajaros, socio ambientali, per il benessere psico-fisico, artigianato, linguistici. Grazie a questa manifestazione è possibile riscoprire la bellezza dello stare insieme, del divertirsi. Cinque giorni durante i quali non conta chi sei o come sei, conta quello che sei capace di trasmettere agli altri. Il Labora 2014 presenta un nuovo look, nuovi contenuti e più ampie prospettive di sviluppo.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.