Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Giffoni Valle Piana: Schettino chiude XVII ediz. Giffoni Teatro

Inserito da on 22 agosto 2014 – 03:21No Comment

Risate assicurate per l’ultimo ed attesissimo appuntamento con la XVII edizione di Giffoni Teatro, evento promosso dall’Associazione omonima, presieduta da Mimma Cafaro, con il patrocinio della Regione Campania e il Comune di Giffoni Valle Piana. L’evento, dopo aver ospitato i poeti della scena nazionale, i beniamini di Napoli e omaggiato il grande Massimo Troisi nel ventennale della sua morte, senza dimenticare la prosa, il teatro classico, la commedia di Eduardo affidata alle compagnie locali e al Teatro Ragazzi, volge al termine e si appresta a calare il sipario con un ultimo grande protagonista della risata: Simone Schettino. A lui il compito, questo sabato, 23 agosto, di chiudere la stagione con “Se permettete vorrei andare oltre”. Un one man show in cui il protagonista si concede, nel suo immaginario, uno spettacolo dinanzi ad un pubblico ideale, dove la scaletta non viene decisa in base a quello che il pubblico vorrebbe, o più verosimilmente ” dovrebbe ” ascoltare, bensì è l’artista stesso a decidere gli argomenti senza farsi influenzare, convinto che si può andare oltre almeno per una serata. Sarà il pubblico alla fine con il suo insindacabile giudizio a decretare quanto sia vera o falsa l’affermazione che ” non vuol pensare “. A spezzare quest’incantesimo di volta in volta interverranno un direttore di scena – interpretato da Roberto Capasso – ed un ammiratore un po’ troppo invadente – Giuseppe Mosca – che, nonostante i vari e ripetuti   tentativi  non riusciranno però ad impedire  all’artista di portare a termine il “suo” spettacolo dinanzi al suo pubblico  ideale. Lo spettacolo sarà preceduto dall’”Incontro al Caffè”, il simpatico momento di conversazione e di confronto al fresco della Bottega del Gelato nella Piazza Umberto I di Giffoni Valle Piana che anticipa ogni rappresentazione dei “big” ed offre la possibilità al pubblico di incontrare i protagonisti delle serate. L’appuntamento è alle 21.30 al Giardino degli Aranci.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.