Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Paestum: Compagnia del Giullare presenta Pirandelliana

Inserito da on 20 agosto 2014 – 03:35No Comment
Solo i prossimi 29, 30 e 31 agosto 2014 (sempre ore 21), nei pressi della Stazione Ferroviaria di Paestum, a 200 metri dall’ingresso dell’area archeologica, la Compagnia del Giullare presenta Pirandelliana (“All’uscita” e “L’uomo dal fiore in bocca” di Luigi Pirandello) Regia di Andrea Carraro. Con un collegamento del tutto inedito, due ombre escono da un cimitero e diventano interlocutrici di un misterioso signore che è definito da Pirandello l’uomo dal fiore in bocca. Contenitore dell’evento irreale è una vera stazione attraversata da veri treni e animata da veri viaggiatori. L’eccezionalità è sottolineata da tempi che saranno sempre unici ed irripetibili (Quando arriva quel treno? Quando passa quel viaggiatore?).
ALL’USCITA: ”Un muro, una porta, di qua, campagna, all’uscita posteriore d’un cimitero… I morti, lasciato il corpo inutile nelle fosse, escono lievi dalla porta con quelle apparenze vane che si diedero in vita”.
apparenza d’un Filosofo ANDREA BLOISE
apparenza d’un Uomo maturo GAETANO FASANARO
L’UOMO DAL FIORE IN BOCCA: “Si vedranno in fondo gli alberi… un misero caffè notturno… un lampione acceso… sarà passata da poco la mezzanotte”-
l‘uomo dal fiore in bocca DARIO RICCARDI
un pacifico avventore ANDREA BLOISE | GAETANO FASANARO
una donna che spia MIMMA VIRTUOSO

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.