Home » > Primo Piano

Buccino: presentato a Palazzo di Città “A te che leggi dopo mezzanotte”

Inserito da on 10 agosto 2014 – 08:01No Comment

Una serata sul filo delle emozioni, quella a Palazzo di Città, per la presentazione del libro “A te che leggi dopo mezzanotte” del direttore del nostro quotidiano Rita Occidente Lupo. La manifestazione, patrocinata dall’amministrazione comunale, ha registrato in apertura i saluti istituzionali del sindaco Nicola Parisi e dell’assessore alla cultura Maria Trimarco. “Un appuntamento a preludio di altri- ha incisivizzato la Trimarco-giacchè inutile parlare di quote rosa, come corsìa privilegiata, per difendere un universo che merita di per sè rispetto, pariteticamente con l’altro sesso”. “Che spesso non sempre riesce a comprendere le dinamiche affettive dell’altro partner- ha rimarcato lo psichiatra Guido Milanese, che ha esaminato dall’antichità come il rapporto tra i due sessi, sia stato a tratti conflittuale, altre sintonico. -Una donna compagna dell’uomo, a volte orfana di comprensione. Di qui le mosse ed i primi palpiti del libro della Lupo, che compendia le emozioni delle donne, ad una certa ora del giorno, a notte fonda, quando spenti i riflettori. E le luci della ribalta delle apparenze: donne che riescono a lasciarsi andare dietro la complicità virtuale, affidando i propri sentimenti alla rete”. “A costo di finire vittime di questa- ha concluso la Lupo- giacchè spesso sono sconosciuti o pseudonimi a fungere da personaggi veri e propri. Ma la solitudine, quella che anima le pagine del libro, attraverso un linguaggio poetico-nominale, trasuda da spaccati memorialistici, dietro la data dei giorni.” La serata, condotta dalla giornalista MariaTeresa Conte, conclusa sull’appuntamento in autunno, per continuare il discorso sulle politiche femminili e su quanto s’annida nell’universo rosa!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.