Home » • Salerno

Salerno: Zitarosa, interrogazione a risposta scritta ed orale su assunzioni

Inserito da on 4 agosto 2014 – 05:55No Comment

Il sottoscritto, Giuseppe Zitarosa, consigliere comunale di “Forza ItaliaPREMESSO CHE: la mancanza di lavoro è un dramma per tante famiglie e tanti giovani, soprattutto nella nostra città;  nonostante la Legge 68 del 1999 garantisca l’obbligo ai datori di lavoro, pubblici e privati, con più di 15 occupati di provvedere all’assunzione obbligatoria dei disabili disoccupati iscritti nelle liste speciali per disabili, tale obbligo non viene di fatto garantito dal Comune di Salerno che potrebbe e dovrebbe assumerne circa 70; per gli Enti pubblici il Decreto Legge 101/2013 (convertito in Legge il 30.10.2013 n. 125) prevede, all’art.7 comma 6 e 7, la deroga al blocco delle assunzioni anche in situazione di soprannumerarietà e quindi la possibilità, anzi l’obbligo, al collocamento mirato dei lavoratori che mancano al raggiungimento delle quote previste per Legge; fra le migliaia di disoccupati giovani e meno giovani sono centinaia i soggetti disabili che, senza il sostegno dell’inserimento mirato negli Enti tenuti per legge alla loro assunzione per minime quote percentuali, non riusciranno mai a trovare un’occupazione dignitosa; TANTO PREMESSO CHIEDE PER SAPERE come mai il Comune di Salerno non si è ancora adeguato alla Legge e non ha provveduto ad assunzioni di categorie protette anche in deroga ai blocchi previsti  e, pertanto, aiutare tante famiglie e tanti giovani e a sostenere, altresì, alcuni servizi necessari e carenti di personale ed avere nuove risorse in un territorio che si sta sempre più impoverendo.

Il Consigliere Comunale Giuseppe Zitarosa

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.