Home » > EDITORIALE

Contro la disoccupazione, Informatore: mancia a piacere!

Inserito da on 2 agosto 2014 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Che si fa per sopravvivere alla crisi, in tempo di crisi! Il popolo partenopeo, che non si scoraggia mai, sa sempre trovare inventiva e così, anche l’ ”Ufficio informazioni a piacere”, trovata di Francesco Imparato, ambulante precario storico, destinata ad esser emulata. Davanti al Palazzo di giustizia, a Napoli, Imparato, 53 anni, quattro figli e moglie a carico, oltre alla mercanzia a buon mercato, accendini fazzolettini, blocchetti e penne, funge da informatore per quanti spesso a caccia della bussola, nel ginepraio della cattedrale giudiziaria. Sul suo cartello “Mancia a piacere!” Il suo, un modo per raggranellare quanto basta per soddisfare le priorità familiari, giacchè è rimasto disoccupato. Nella Napoli che vive e canta, anche il suo ritornello non spiace: nel reclamizzare la merce, ossequioso a quanti hanno fretta di raggiungere la destinazione esatta, senza smarrire strada! Una nuova professione, mettendo a disposizione ciò che si sa, per poter “campà!”

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.