Home » Regione

Regione: Pica su approvazione collegato legge finanziaria regionale 2014

Inserito da on 1 agosto 2014 – 07:14No Comment

“Il centrodestra ha inaugurato la campagna elettorale con atto pienamente illegittimo. Ricorreremo in ogni sede competente”. “Abbiamo assistito – ha dichiarato il Consigliere Regionale del Pd Donato Pica – all’ennesimo atto di arroganza istituzionale da parte del centrodestra che sostiene il Presidente Caldoro. Ricorrendo al voto di fiducia per l’approvazione del collegato alla legge finanziaria regionale, che da Statuto è possibile solo per materie strettamente attinenti alla manovra finanziaria, e, quindi, eludendo il dibattito in aula e la discussione sugli emendamenti, si è inteso fare passare un provvedimento omnibus che contiene interventi in tutti i settori e su materie ordinarie. In questo modo si annullano – evidenzia Pica – i compiti e le funzioni legislative normalmente ricadenti nelle competenze del Consiglio Regionale e delle Commissioni Consiliari”. “Occorrerà valutare – continua Pica – nelle sedi giudiziarie competenti le eventuali violazioni di legge e statutarie che a nostro giudizio sono state commesse”. “E’ stato approvato un provvedimento sbagliato nella forma e nella sostanza, intervenendo in materie delicatissime – conclude Pica – come la legge elettorale regionale, il servizio idrico integrato, il piano casa con relativi condoni, senza contare gli immancabili contributi a pioggia. Certamente sarà necessario un esame del provvedimento da parte della Corte Costituzionale e di tutti gli altri organismi competenti in materia, non escludendo il Tribunale Amministrativo Regionale”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.