Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Montecorvino Pugliano: illuminato nuovo tratto di strada

Inserito da on 1 agosto 2014 – 03:05No Comment

Un altro tratto dell’intera rete stradale che attraversa il nostro territorio sarà dotato di illuminazione pubblica. E’ prevista per la sera di venerdì 1 agosto l’entrata in funzione dell’impianto di illuminazione sul tratto di strada di via C. Colombo S.P. 313 intersezione con via Genova e via A. Vespucci S.P. 313 intersezione con via Parapoti. Il tratto di strada interessato dall’illuminazione si estende per una lunghezza di circa 500 metri con la messa in opera di 15 pali che vanno ad implementare quelli esistenti all’incrocio di via A. Vespucci con via Firenze e via G. Marconi. La realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione si è reso necessario per la messa in sicurezza dell’intero tratto di strada, poiché già in passato proprio in questa zona si è assistito a diversi incidenti stradali e soprattutto in considerazione del sensibile incremento del traffico veicolare dopo l’apertura dello svincolo autostradale di Pagliarone. L’intervento era in programma da tempo, ma si è potuto completare solo dopo la sostituzione da parte della Società ENEL di cavi di alta tensione di una rete elettrica esistente con un cavo corda protetto. Soddisfazione espressa dal sindaco Domenico Di Giorgio, dal vicesindaco Pierpaolo Martone e l’assessore alla viabilità e sicurezza Alessandro Chiola per un intervento che qualifica ulteriormente una parte del territorio rendendo più sicuro il transito veicolare.“Come Amministrazione Comunale – dichiara il delegato ai lavori pubblici Renato Stabile – siamo particolarmente soddisfatti di aver dotato la zona di un’opera infrastrutturale attesa dai residenti, per aumentare la qualità della vita ed acquisire un maggior senso di sicurezza che oggi è inteso anche come deterrente alle aggressioni e furti nonché di ausilio alle forze di pubblica sicurezza”.“Il mio personale ringraziamento – continua Stabile – alla Società DERVIT, gestore del servizio manutenzione della rete di pubblica illuminazione che ha realizzato l’impianto, ai proprietari e titolari dei terreni confinanti la sede stradale per aver dato l’assenso bonario alla posa in opera dei pali per l’illuminazione, all’Ufficio Tecnico Settore Manutenzione e LL.PP. e a tutti coloro che reso possibile la realizzazione dei lavori con perizia e professionalità”.“Per l’impegno profuso come delegato ai Lavori Pubblici e Infrastrutture non posso che essere appagato per l’intervento realizzato sulla parte Est del territorio comunale – conclude Renato Stabile, nello specifico la frazione San Vito, quella in cui risiedo ed ho l’onore di rappresentare in seno all’Amministrazione comunale”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.