Home » > Primo Piano

Europee: terremoto francese, vince il Fronte Nazionale!

Inserito da on 26 maggio 2014 – 08:01No Comment

Rita Occidente Lupo

Marine Le Pen stravince mettendo a soqquadro la Francia. E lasciando sbigottita l’Europa. Euforia sul filo dell’invito a Beppe Grillo ed a coloro che intendono riscattare l’Europa nella libertà. La destra estrema, che sembrava nicchiare, decapita i Socialisti, che riconoscono la debacle. Mentre lo spoglio italiano procede ancora a rilento, mille interrogativi sulla presidenza di Schulz, che sembra improbabile. Anche se tutto da rimestare ancora, sorprese italiane dovrebbero non esserci per le Cinque Stelle. Il Pd renziano, pare consolidare la prima posizione, tallonato da Beppe, anelante il sorpasso. Ora la vittoria francese, come quella della Merkel tedesca, trainano l’Europa, per la ripartizione dei seggi a Bruxelles. Per i 73 italiani, occorre attendere l’alba. Intanto la Grecia osanna Tsiparas. Quello che per certo si apprende è che nonostante le paure sul flop delle urne, sull’astensionismo che avrebbe minato il voto, il popolo non s’è sottratto al suo diritto democratico. I Popolari, vittoriosi, anche se in calo rispetto alle precedenti competizioni, come i socialisti ed i liberali, dovranno fare i conti con il fronte nazionale francese. Grillo chiude alle alleanze, mentre la Lega accetta l’invito della Le Pen.  Occorrerà vedere nei prosssimi giorni cosa accadrà giacchè pare che l’Europa del ’57 ne esca sconfitta: quella dei popoli!

No Comment »

1 Pingbacks »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.