Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Castel San Giorgio: differenziata 82,22%

Inserito da on 22 maggio 2014 – 04:00No Comment

Non nasconde la propria soddisfazione l’Assessore Salvati: «Ci tengo ad evidenziare che nessun Comune sopra i 10.000 abitanti ha raggiunto la soglia dell’82,22%. Da gennaio siamo passati in soli quattro mesi dal 67% a questa rilevante percentuale, frutto dell’impegno dei nostri concittadini e delle numerose iniziative messe in campo dall’Amministrazione Longanella. A questo proposito, approfitto per annunciare un’altra novità che cercheremo di realizzare al più presto. Da giugno distribuiremo le nuove buste per la raccolta e, in accordo con il Consorzio di Bacino, tenteremo di conferire i cartoni utilizzati per le pizze, nel sacchetto carta anziché in quello dell’indifferenziato. Potremo così aumentare ancor più la percentuale di raccolta differenziata. E’ nostra intenzione organizzare un incontro con i titolari delle pizzerie per far sì che possano stampare messaggi di sensibilizzazione alla raccolta sui cartoni da asporto, ricevendo in cambio uno sconto sulla tassa».  Il Sindaco Franco Longanella sottolinea la bontà delle scelte effettuate: «Grazie all’impegno dei cittadini di Castel San Giorgio, oggi possiamo affermare senza ombra di smentita di essere una comunità che rispetta sempre più l’ambiente e ottiene risultati straordinari nell’ambito della raccolta differenziata. Le tematiche ambientali sono state sempre uno dei punti principali della nostra azione amministrativa e così sarà anche per il futuro».

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.