Home » Cronaca

Bracigliano: Una Torta per la Festa della Mamma

Inserito da on 12 maggio 2014 – 00:00No Comment

Francesca Carrano

Grande successo per la II edizione di “La Torta  della  Mamma”,  sfida all’insegna del dolce per festeggiare la mamma. L’assessore alle Politiche Sociali del comune di Bracigliano, Dr.ssa Anna Campanella, ha voluto ripetere anche quest’anno l’evento-gara che ha coinvolto mamme e non. Ieri  sera, presso il Convento di San Francesco d’Assisi, si sono sfidati i contendenti che,  a  colpi di  cioccolato, meringhe e crema pasticcera, si sono contesi il premio rispettivamente per  la torta più simpatica, più grande e più originale. A vincere, a sorpresa, un  giovanissimo  aspirante cuoco, Stefano Montanaro  di  13 anni.  Sua la  torta più bella, tanta pasta di zucchero per la decorazione che ha riscosso maggiori consensi. “Mi piace cucinare, il prossimo anno inizierò l’alberghiero”- ha detto Stefano un po’ sorpreso per il meritato riconoscimento. Chissà se  ad influenzarlo sono stati i   vari programmi dedicati  alla cucina, in particolare ai dolci che spopolano coinvolgendo anche i ragazzi, o la sua famiglia. Gli  zii  materni di Stefano, Bruno e Antonio, hanno una pasticceria oltre Oceano, nella cittadina di Springfield (Massachussets)dove risiede  la numerosa comunità braciglianese emigrata in cerca del sogno americano. Anonime le altre vincitrici, di loro si  sa solo la provenienza, Sorrento, e la professione, architetto. Un cucchiaio per il gelato è stato l’omaggio che l’Assessore Campanella ha voluto regalare alle mamme intervenute. Tanti anche i fiori  distribuiti per l’occasione; variopinte piantine di rododentro.  Mentre al Convento  si festeggiava, dolcemente, la festa della mamma,  presso il campo sportivo comunale si concludeva la V edizione della rassegna musicale “Giovani Promesse”. La  kermesse, iniziata lo scorso venerdì 9 maggio, si  è protratta  per 3  giorni,  consentendo a giovani talenti musicali,  provenienti  da tutt’Italia,  di esibirsi. Presenti  tutte le istituzioni locali, dal Sindaco Rescigno alla Presidente   del Consiglio Comunale Linda Corvino.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.