Home » Cronaca

San Giovanni Rotondo: Quaresima, Redenti dalla Croce di Cristo

Inserito da on 5 marzo 2014 – 00:00No Comment

Con il mercoledì delle Ceneri inizia il tempo forte della Quaresima, tempo di conversione e di grazia per tutti gli uomini di buona volontà. Quest’anno, per il Santuario di san Pio da Pietrelcina, che ha scelto per il quadriennio 2013-2017 di “vedere” sullo sfondo di ogni iniziativa pastorale la croce di Cristo, segno alto e sommo della nostra Redenzione, la Quaresima segnerà una tappa importante di questo itinerario di conversione, fissando lo sguardo proprio su Colui che è stato trafitto per la nostra salvezza (cfr. Gv 19,37). Inoltre, sollecitati dalle parole di Padre Pio, che scrisse in una lettera al suo padre spirituale, p. Agostino, «Sotto la croce s’impara ad amare» (Epist. I, p. 339), vogliamo apprendere e sperimentare l’esercizio della carità, per essere anche noi uomini e donne di fede che, attingendo e sperimentando l’amore di Cristo, edificano con la testimonianza quotidiana il Regno di Dio. Approfittiamo, dunque, carissimi di questo tempo; apriamo il nostro cuore alla Parola; lasciamo che lo Spirito Santo agisca dentro di noi fino a trasformare i nostri cuori di pietra in cuori di carne, cioè capaci di palpitare di gioia e di amore. Se nei prossimi giorni sarai presso i luoghi di san Pio, non dimenticarti di preparare la tua sosta e il tuo tempo: c’è un itinerario spirituale anche per te, che ti aiuterà a vivere l’esperienza del pellegrinaggio come una vera opportunità di rinnovamento interiore. Buon cammino verso la Pasqua!
Il Rettore
Fr. Francesco Dileo

Sabato 8 marzo Chiesa di “Santa Maria delle Grazie”ore 17,30  Celebrazione eucaristica e rito dell’imposizione delle ceneri presiede fr. Francesco Langi, OFM Cap. Guardiano del Convento

da giovedì 6 a sabato 8 marzo Chiesa di “Santa Maria delle Grazie” ore 17,30  Celebrazione eucaristica presiede fr. Antonio Tofanelli, OFM Cap.Guardiano del convento di Spoleto e maestro del postnoviziato dell’Italia centrale

da domenica 9 a sabato 15 marzo Chiesa di “Santa Maria delle Grazie”ore 17,30  Celebrazione eucaristica presiede don Luigi CarboneVice parroco della parrocchia della Trasfgurazione in San Giovanni Rotondo

da domenica 16 a sabato 22 marzo Chiesa di “Santa Maria delle Grazie”ore 17,30  Celebrazione eucaristica presiede P. Ildebrando Scicolone O.S.B.Abate emerito di San Martino della scala (Palermo)

da domenica 23 a sabato 29 marzo Chiesa di “Santa Maria delle Grazie”ore 17,30 Celebrazione eucaristica presiede fr. Giacomo Faustini OFM Cap.Guardiano e parroco in San Giovanni in Fiore –CS

da domenica 30 marzo a sabato 5 aprile Chiesa di “Santa Maria delle Grazie”Peregrinatio del reliquiario della Madonna delle lacrime di Siracusa

 da domenica 6 a sabato 12 aprile Chiesa di “Santa Maria delle Grazie”ore 18,00  Celebrazione eucaristica presiede fr. Alfredo Marchello, OFM Cap. Biblista – Guardiano del convento di Barletta

LE CATECHESI AL POPOLO

sabato 8 marzo Chiesa di “Santa Maria delle Grazie”ore 20,45  «Così deve essere innalzato il Figlio dell’uomo, affnche chiunque crede in lui abbia la vita eterna» (Gv 3,17)-Nel segno della croce vincere le tentazioni con Sua Ecc. Rev.ma Mons. Domenico SigaliniVescovo di Palestrina

sabato 15 marzo Chiesa di “Santa Maria delle Grazie” ore 20,45  «Anche il Figlio dell’uomo dovrà soffrire» (Mt 17,12). Trasfgurati dalla e nella croce di Cristo con Sua Ecc. Rev.ma Mons. Giancarlo Vecerrica Vescovo di Fabriano-Matelica

sabato 22 marzo Chiesa di “Santa Maria delle Grazie” ore 20,45  «Il Figlio dell’uomo è venuto a servire e dare la propria vita in riscatto di molti» (Mt 20,28). Nati dal costato squarciato di Cristo con Sua Ecc. Rev.ma Mons. Nunzio GalantinoVescovo di Cassano all’Jonio – Segretario Generale ad interim della Conferenza Episcopale Italiana

sabato 29 marzo Chiesa di “Santa Maria delle Grazie”ore 20,45  «Vicino alla croce di Gesù stava Maria sua madre» (Gv 19,25).Resi partecipi della sofferenza di Cristo come Maria ai piedi della croce con Sua Ecc. Rev.ma Mons. Michele SecciaVescovo di Teramo

sabato 5 aprile Chiesa di “Santa Maria delle Grazie” ore 20,45  «Quando io sarò innalzato da terra, attrarrò tutti a me» (Gv 12,32). Guardare a colui che hanno traftto (cfr. Gv 19,37) con Sua Ecc. Rev.ma Mons. Michele Castoro Arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo

-   Durante la Quaresima, ogni venerdì, alle ore 20,45, il pio esercizio della Via Crucis.

-   Ogni giorno, a partire da lunedì 10 marzo, tranne il sabato e la domenica, dalle ore 8,30 alle ore 17,00, esposizione del Santissimo Sacramento in chiesetta antica. Le celebrazioni saranno diffuse da PAdRe PIo TV (canale 145 del digitale terrestre e della piattaforma satellitare Tivùsat; canale 852 della piattaforma satellitare Sky) e da RAdIo PAdRe PIo (frequenze per San Giovanni Rotondo e dintorni: 99,700 MHz e 90,200 MHz in FM) INTeRNeT: www.teleradiopadrepio.it

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.