Home » Cronaca

Valle dell’Irno: Arma, 3 fogli via

Inserito da on 26 febbraio 2014 – 05:45No Comment

Nell’ambito di un servizio a largo raggio espletato nella Valle dell’Irno, finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, i Carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino hanno segnalato tre persone alla Questura di Salerno per l’adozione del foglio di via obbligatorio. In particolare, a Fisciano (SA), i carabinieri della locale  Stazione, hanno scovato una casa d’appuntamento in cui due rumene, di 26 e 23 anni, praticavano prestazioni sessuali a pagamento, previ contatti anche attraverso inserzioni su siti internet. I militari, mediante l’attuazione di  servizi di osservazione, avevano constatato nei pressi dell’appartamento un notevole viavai di uomini, di diversa età, per cui, insospettiti, hanno bussato alla porta ed hanno trovato le donne, in abiti succinti, che pensavano, invece, di trovarsi di fronte a clienti. Le due rumene sono state pertanto proposte alla Questura di Salerno per l’adozione del foglio di via obbligatorio. A Roccapiemonte (SA), personale della locale stazione, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa nell’area adibita a fiera settimanale, ha intercettato e controllato un pregiudicato 39enne di Siano (SA), intento ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo. Lo stesso è stato proposto alla Questura di Salerno per l’adozione del foglio di via obbligatorio e gli è stata elevata apposita contravvenzione. Sono stati anche istituti posti di controllo nell’intera giurisdizione, verificate le posizioni di numerose persone agli arresti domiciliari o sottoposti a misure di prevenzione ed elevate contravvenzioni per gravi infrazioni al C.D.S.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.