Home » Mondo

Proverbi Africani: abbassa la testa verso terra e troverai qualcosa

Inserito da on 19 febbraio 2014 – 00:00No Comment

Padre Oliviero Ferro missionario saveriano

L’Africano è molto legato alla terra. Appena nato, è posato per terra. Abita una capanna con i muri di terra. Spesso mangia e dorme seduto per terra. Lavora la terra che gli dà ciò di cui vive. E naturalmente tornerà alla terra il giorno della sua morte. Quando c’è una festa, le prime gocce di bevanda sono versate per terra per fare partecipare gli antenati. E’ un segno di rispetto e di ringraziamento. Questo è per ricordarci che per vivere, bisogna accettare di faticare. Abbassare la schiena e sudare. Solo allora, me lo ricordavano i miei genitori, potrai riposare con la coscienza a posto,perché avrai meritato quello che mangi. Lo sappiamo che il cibo non viene dall’alto. Se si vuole vivere,bisogna darsi da fare. Certo,lo sappiamo, c’è chi fa il furbo e sfrutta il lavoro degli altri. Ma noi crediamo che sai importante essere in pace con noi stessi,con Dio e con il mondo, guadagnando con il sudore della fronte quello che mangiamo e che abbiamo nelle nostre case. Se io ho lavorato onestamente, nessuno verrà mai a reclamare quello che ho, perché l’ho guadagnato in modo trasparente.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.