Home » Cronaca

Bracigliano: primarie PD in rosa, Tartaglione più votata

Inserito da on 16 febbraio 2014 – 00:00No Comment

Francesca Carrano

Quasi 400 votanti per le Primarie Regionali del Partito Democratico  a Bracigliano. La sfida per la scelta del nuovo Segretario Regionale del PD in Campania è a tre, in lizza ci sono l’On. Assunta Tartaglione, l’On. Guglielmo Vaccaro e Michele Grimaldi. Avvocato civilista e componente della commissione che ha elaborato lo Statuto del PD,  la Tartaglione è anche membro del coordinamento nazionale donne democratiche. E’ lei la più votata dai democratici braciglianesi, 368 preferenze su 393 votanti. Michele Grimaldi, responsabile nazionale Sapere  e Mezzogiorno dei Giovani Democratici, ha ottenuto 21  preferenze, ha  chiuso con 4 voti l’On. Vaccaro, europeista vicino all’ex premier Letta. Soddisfatti gli amministratori locali che leggono un buon  risultato nell’affluenza cittadina, se confrontata con quella in calo a livello nazionale. Si concludono, però, non senza polemiche queste primarie del PD. Questa mattina, Guglielmo Vaccaro ha denunciato brogli a Salerno -“Rappresentanti di lista cacciati dai seggi, energumeni che fanno la selezione all’ingresso, schede già votate nelle urne. Questo accade nella bella civile Salerno ad opera di un manipolo di manigoldi che sta rovinando le primarie campane”-ha dichiarato l’Onorevole- “Alle 18 sull’emergenza democratica interna al Pd farò una conferenza stampa dalla sede del partito provinciale di Salerno che occuperò ad oltranza in segno di protesta fino all’arrivo di Bonaccini e Nicodemo, inviati da Roma a vigilare sulla correttezza del voto” ha concluso Vaccaro.  

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.