Home » • Salerno

Salerno: Gagliano su sospensione Consiglio Comunale mancanza numero legale

Inserito da on 30 dicembre 2013 – 05:46No Comment

A distanza di soli 50 giorni, al Comune di Salerno, si è ripetuto un caso analogo all’incontro di calcio Salernitana Nocerina del 10 novembre scorso, allorquando la gara fu sospesa per inferiorità numerica. Quest’oggi, a partire dalle ore 13,40 circa, pian piano si allontanavano dall’Aula Consiliare, prima alcuni Assessori ed immediatamente dopo un buon numero di Consiglieri Comunali di maggioranza. Fino a qualche minuto prima erano presenti in 20, ma pochi istanti prima, che fosse trattato l’argomento sull’incompatibilità del Sindaco Vincenzo De Luca, i Consiglieri di maggioranza si riducevano a solo 6 unità. I sei Consiglieri di maggioranza aggiunti ai sette Consiglieri dell’opposizione raggiungevano il numero 13 , assolutamente insufficiente per proseguire la seduta del Consiglio Comunale. Alle ore 13,52 il Sig. Presidente del Consiglio Antonio D’Alessio, anche nella qualità di arbitro, decretava la fine del Consiglio Comunale, evitando che fosse trattata l’incompatibilità del Sindaco. Mi chiedo: nel caso calcistico Salernitana Nocerina è intervenuta, drasticamente, la Procura Federale, in questo caso chi interverrà? Penso che l’unico possa essere Renzi, visto che, al momento, è il toccasana di tutte le situazioni politiche, cosa ancor più curiosa è anche un ex arbitro.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.