Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Un Bio-Distretto per l’area dell’Alto Sele e del Tanagro

Inserito da on 30 novembre 2013 – 03:00No Comment

Realizzare un Bio-Distretto dell’Alto Medio Sele-Tanagro: questa l’idea lanciata dalla senatrice del PD Angelica Saggese, membro della Commissione Agricoltura e Produzione Agroalimentare del Senato della Repubblica,  durante l’incontro “Terra – Imprese – Sviluppo” tenutosi ieri a San Gregorio Magno (SA).Un Bio-Distretto per puntare al rilancio dell’economia locale attraverso la promozione di un’agricoltura ecocompatibile e di qualità con il coinvolgimento attivo e la messa in rete di tutte le forze che agiscono sul territorio, ovvero amministrazioni, cittadini, scuole e imprese. Il primo passo concreto da fare in questa direzione, evidenzia la senatrice Angelica Saggese, consiste nel costituire un Comitato Promotore col compito di indagare le potenzialità del territorio e poi stilare un documento programmatico. Nel corso dell’incontro, in una sala affollatissima dell’Hotel Valle Verde, tante le problematiche sollevate relativamente all’agricoltura con un’attenzione particolare a quelle che caratterizzano le aree interne e forte l’accento posto sull’importanza fondamentale della Programmazione dall’Onorevole Giuseppe Castiglione, Sottosegretario al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Il dibattito, moderato dalla giornalista Antonella Petitti, si è svolto sotto forma di confronto tra territorio ed esecutivo: gli interventi della senatrice Saggese e dell’onorevole Castiglione si sono alternati con il coinvolgimento in forma dialettica di diversi rappresentanti di settore, amministratori locali e imprenditori presenti in sala. Tra gli altri sono intervenuti: il Presidente Coldiretti di Salerno Vittorio Sangiorgio, l’Architetto Domenico Nicoletti, il prof. Giovanni Quaranta, il Presidente Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Salerno Gennaro Lodato, il Presidente del Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP Domenico Raimondo.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.