Home » Sport

Salerno: Carpedil ancora ko, passa l’Olympia 68 Catania

Inserito da on 2 novembre 2013 – 00:00No Comment

Ancora una sconfitta per la Carpedil Salerno Basket ’92, la terza stagionale: le salernitane cadono al PalaSilvestri contro l’Olympia Catania dell’ex Mara Buzzanca che s’impone 62-52. Primo quarto totalmente da dimenticare per le irriconoscibili padroni di casa che chiudono sotto di ben diciotto punti. D’Alie e compagne dimenticano la testa negli spogliatoi e danno campo libero alle siciliane in tutto, commettendo errori evitabili. Le urla di coach Giancarlo Natale arrivano fino al centro città, e la Carpedil si scuote nei secondi dieci minuti di gioco arrivando al -5. Qualche errore di troppo in fase di tiro (soprattutto nei liberi) e alcune decisioni arbitrali discutibili consentono a Catania di staccare nuovamente a fine terzo quarto (52-41), ma la Carpedil non riesce a piazzare l’accelerata necessaria e il distacco rimarrà sostanzialmente invariato fino al termine.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.