Home » Sport

Salerno: Carpedil, al PalaSilvestri Olympia 68 Catania

Inserito da on 1 novembre 2013 – 00:00No Comment

La Carpedil Salerno Basket ’92 è in cerca di riscatto tra le mura amiche del PalaSilvestri, dove domani (19:30) affronterà le siciliane dell’Olympia 68 Catania nella quarta giornata del campionato di A2 femminile. Dopo un esordio positivo ma sfortunato contro Ariano, un turno di riposo e una brutta battuta d’arresto nello scorso weekend a Battipaglia, le ragazze di coach Natale punteranno senza mezzi termini a conquistare il primo successo della stagione. L’ostacolo non è però semplice, con le catanesi che hanno fermato la quotatissima Ariano nello scorso turno e hanno totalizzato al momento quattro punti in classifica. “Abbiamo lavorato sodo in settimana dal punto di vista fisico e mentale, non sono ammessi altri passi falsi come quello di Battipaglia – ha affermato il pivot Camilla Ardito – Le partite si possono vincere o perdere ma bisogna sempre dare il cento per cento. Abbiamo già affrontato Catania in amichevole prima dell’inizio del campionato perdendo solo di un punto, indice che sarà una partita equilibrata e che sulla carta possiamo far nostra. Dovremo essere concentrate sull’obiettivo”. A Catania gioca Mara Buzzanca, lo scorso anno con la casacca granata della Carpedil. “Non ci siamo sentite in settimane, la conosciamo, Mara è una giocatrice da temere”, conclude Ardito. Dirigeranno l’incontro i Signori Michele Calella e Daniela Padovano. Ingresso gratuito.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.