Home » Senza categoria

Benevento: I.W. Club Paestum “Città delle Rose” – “Posto Occupato” con amiche innerine Club Paestum “Città delle Rose” –

Inserito da on 31 ottobre 2013 – 00:42No Comment

  Incontro-dibattito “L’amicizia è…donna?” Mercoledì 30 ottobre 2013, nell’auditorium “G. Vergineo” del Museo del Sannio, a Benevento, si è tenuto un incontro dibattito “L’amicizia è..donna?”. Organizzatrice dell’evento la presidente del Club di Benevento, Maria Cristina Zotti Donnarumma che ha voluto interagire in interclub con i Club di Avellino PHF, L’Aquila, Paestum “Città delle Rose”, San Severo, Torre del Greco-Comuni Vesuviani, Valle Caudina.L’amica Maria Cristina nell’introduzione ha sottolineato la differenza tra “amicizia e conoscenza”, partendo dal mondo classico per arrivare al significato che oggi ha la parola “amicizia”. L’avvocato Massimiliano Fini, amante della recitazione, ha declamato il “Monologo della pazienza” .. La Santa da invocare ogni giorno? Santa Pazienza …..La pazienza è ..Donna. Pazienza e Donna, sinonimi….. (tratto dal libro “Cara Matilde”) e l’elzeviro “Amicizia” …Amicizia è fiore raro, bellissimo……L’Amicizia è essere tesoro perl’altro.. (Fantasie di elzeviri), entrambi componimenti tratti da lavori di Lorenza Rocco Carbone, Chairman all’espansione del Distretto 210. Lorenza Rocco Carbone, relatrice dell’incontro-dibattito, dopo un excursus sul concetto di amicizia dall’antichità, attraverso l’Umanesimo e il Rinascimento, quando l’amicizia era di natura intellettuale tra “persone simili”, si è soffermata sull’amicizia tra Matilde Serao ed Eleonora Duse, la scrittrice e la grande attrice. Donne legate da una profonda amicizia, due “Grandi Personalità”, diverse ma legate fino alla fine: Matilde  scrittrice, giornalista, a suo agio con tutti e in ogni ambiente, “Matilde dalle mille voci”, Eleonora fragile, indifesa ma “angelica, divina”. La presidente del Club Paestum “Città delle Rose” è stata invitata ha spiegare la presenza dell’amica “Posto Occupato”, le “amiche presenti” hanno accolto calorosamente la “Nuova Amica” e molte hanno sottolineato il “valore dell’iniziativa” con un pensiero a lei dedicato.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.