Home » • Salerno

Salerno: Cisal su Luci d’Artista

Inserito da on 29 ottobre 2013 – 06:27No Comment

«Un’iniziativa degna di nota che porterà l’evento Luci d’Artista fuori dai confini provinciali». Giovanni Giudice, responsabile provinciale della Cisal Salerno, esprime la sua soddisfazione per l’iniziativa di voler creare un marchio registrato per l’evento salernitano Luci d’Artista, giunta all’ottava edizione. «Finalmente si potranno sfruttare appieno le potenzialità che la manifestazione ha creato. Fa piacere constatare l’idea della creazione di una scuola di formazione per produrre le luci d’artista. L’economia che si metterà in circolo sarà una grande opportunità per i lavoratori del territorio, soprattutto per i giovani che intendono seguire la strada delle arti creative e di nicchia, quale è il settore dell’artigianato. Finalmente si potrà dare occasione ai tanti ragazzi che si impegnano nel mantenere vive le tradizioni artigiane. Si darà respiro al comparto, l’occasione va colta e ampliata. Noi avevamo già proposto l’istituzionalizzazione di una scuola dell’artigianato per poter dare linfa vitale a quei giovani che intendono percorrere una strada non sempre valorizzata, dare loro una formazione adeguata ed un riconoscimento ufficiale del loro impegno, una gratificazione che meritano per la loro professione. Speriamo che la produzione del marchio Luci d’Artista possa portare tutti quei benefici che si prospettano, in modo tale da poter parlare realmente dell’evento come un produttore di ricchezza per i lavoratori e le aziende del territorio».

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


− quattro = 5