Home » • Salerno

Salerno: 30 ingegneri Ordine coinvolti operazione “twist 2013”

Inserito da on 24 ottobre 2013 – 06:31No Comment

 Circa 80 ingegneri sono arrivati da tutt’Italia (30 dalla provincia di Salerno) per partecipare all’esercitazione “Twist 2013”, tutti esperti in materia e tecnici di elevata professionalità, grazie a corsi di formazione altamente qualificati, coordinati dall’apposito Ufficio Centrale del CNI presieduto dal consigliere nazionale delegato all’emergenza Angelo Masi, con il Presidente Armando Zambrano e con la collaborazione degli ingegneri Patrizia Angeli e Eduardo Pace, oltre che dai Presidenti dei singoli Ordini territoriali. Per l’Ordine degli Ingegneri di Salerno, oltre al Presidente Michele Brigante, i responsabili sono gli ingegneri Antonio Masturzo (VicePresidente) e Mario Ricciardi. I tecnici, che sono arrivati ai COM alle 9,30 e hanno avviato le attività di sopralluogo e verifica alle 12, per terminare alle 18,30 e riprendere domani alla stessa ora, sono stati dotati di una divisa specifica che ha caratterizzato la loro presenza. Un contributo che vede il pieno coinvolgimento del territorio grazie al prezioso e fondamentale lavoro dei cinque Ordini provinciali degli ingegneri. “Un evento – dice una nota del CNI (Consiglio nazionale Ingegneri) – che conferma quanto il CNI sia sensibile a queste tematiche. La conferma è data dalla costituzione, proprio in questi giorni, dell’Associazione Ingegneri per le Emergenze. Si tratta di un organismo tecnico specificamente creato per dotarsi di una struttura efficiente e preparata. Una ulteriore dimostrazione di come il Consiglio Nazionale Ingegneri voglia essere sempre più all’altezza del proprio compito, in un contesto nazionale in cui è prioritario dotarsi di efficaci politiche di prevenzione, per garantire ai cittadini di vivere in un habitat sicuro”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.