Home » • Salerno

Salerno: convegno Asi, programmazione europea ed opportunità per PMI

Inserito da on 19 ottobre 2013 – 05:40No Comment

Il Consorzio Asi di Salerno, in collaborazione con Ficei e con la Fondazione Astengo, nell’ambito del XXVIII Congresso dell’Istituto Nazionale di Urbanistica ha organizzato il convegno sul tema “Sviluppo del territorio e Pmi: orientamenti ed opportunità dalla programmazione europea 2014-2020”. L’appuntamento mira ad offrire agli imprenditori operanti nel territorio della provincia di Salerno un quadro approfondito e completo sulla programmazione comunitaria per il periodo 2014-2020 e sulle modalità di accesso alle risorse europee. Punto focale dell’incontro il ruolo delle Pmi nel tessuto produttivo nazionale e meridionale in particolare. I lavori, introdotti e coordinati dal presidente del Consorzio Asi di Salerno avv. Gianluigi Cassandra, si svolgeranno presso il complesso di Santa Sofia, a partire dalle ore 16. Gli interventi sono affidati a Anna Arnò, esperta in trasferimento tecnologico e imprese del Centro Europe Direct Lupt, Antonella Marras, coordinatore consorzio Bridg€conomies della rete Enterprise Europe Network, Antonello Lapalorcia, dirigente Mise esperto in programmazione comunitaria e nazionale, Chiara Pocaterra, esperta in innovazione e ricerca con riferimento alle imprese dell’Agenzia per la promozione della ricerca in Europa.“Con questa iniziativa –dice il presidente del Consorzio Asi di Salerno, avv. Gianluigi Cassandra- vogliamo richiamare l’attenzione degli imprenditori del nostro territorio sul periodo programmatorio comunitario 2014-2020 e sulle opportunità ad esso legate per le Pmi salernitane. Nel solco di quanto fatto finora il Consorzio Asi di Salerno punta a svolgere un ruolo attivo e propositivo nell’elaborazione di una politica industriale adeguata alle esigenze ed alla vocazione del nostro territorio e lo fa anche con iniziative come questa, caratterizzata da contributi di sicuro interesse e notevole valore”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.